The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Qui trovi aiuto nella risoluzione dei problemi hardware del tuo cabinato

Moderatori: Zak0077, f205v, Moket

Rispondi
Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2123
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 367
Località: Roma

The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da biasini » 21/12/2015, 19:09

Salve a tutti,

Ormai un annetto fa, mi trovai improvvisamente a tu per tu con una specie di mummia, speditami da un amico, ovvero questa:
IMG-20141029-WA0001.jpg
Sulla carta doveva trattarsi di un generico ZZZ da destinarsi piuttosto rapidamente ad utilizzo prontoscheda e mamecab, ma non sarà proprio così, almeno per quanto riguarda la parola "rapidamente", ormai non troppo accostabile a nessuno dei cab Zaccaria in mio possesso.
Gli impegni ci sono sempre a portar via tempo prezioso da dedicare agli hobby ed alle cose piacevoli della vita...ecco che i giorni ed i mesi passano, le intenzioni non sempre vanno di pari passo con le possibilità avute e la mummia finisce ammucchiata all'angolo assieme ad altri poveri vecchietti in attesa, come fosse per una prenotazione di visita sanitaria tramite il servizio della mutua.
Prima o dopo però il momento per ogni cosa pur sempre arriva ed eccoci qua, diamo un'occhiata più da vicino a questo pezzo di legno malandato:
IMG_4642.JPG
Un pò trasandato, senza monitor, il cablaggio più o meno c'è, l'alimentatore no e manca sia lo sportelletto in basso sotto la gettoniera che lo sportello grande posteriore, T-Molding molto rovinato. Le casse ci sono...

Il cabinato in questione è uno Zaccaria Stars Blu tipo UR4:
ur4.jpg
Osservandolo meglio, lo stato di degrado della struttura del mobile è notevole tenendo conto che gli Zac sono parecchio robusti ed il legno utilizzato è un multistrato marino di ottima qualità. Indistruttibile, ma sembra quasi essere stato lanciato a terra da un piano rialzato, per il tipo di danno ricevuto: le parti sono staccate fra le zone di incastro, la base è molto danneggiata e praticamente tutta la zona dove si inserisce il T-Molding si apre come una cozza.
Avrò fatto bene ad infilarmi in questo guaio? Ci sarà da divertirsi, oppure saranno più le maledizioni da lanciare che la soddisfazione?
Vedremo...

Forse da queste foto si capisce almeno un pò la situazione più grave che affligge il povero Zac:
IMG_4646.JPG
IMG_4647.JPG
IMG_4651.JPG
IMG_4652.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2123
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 367
Località: Roma

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da biasini » 21/12/2015, 20:05

Che fare a questo punto? Non resta che attrezzarmi di santa pazienza ed un pò di fortuna, vista l'idea malsana che mi è venuta in mente...

La folle decisione

Premesso che sono tutt'altro che organizzato a dovere per interventi professionali (Seghetto alternativo, trapano, scalpello, cacciaviti, pinze e chiavi varie, nulla di trascendentale insomma) e non sono propriamente del mestiere, ma qualcosa bisogna pure imparare, non è che ci si può sempre tirare indietro per pigrizia o perchè ci piace vincere facile...o no?

La decisione più drastica è presa ormai, della serie...hai voluto la bicicletta? Ora c'è da pedalare...
IMG_4658.JPG
Ecco qua...ho smembrato il cabinato ed ora ho praticamente quelli che si potrebbero definire i pezzi di un piccolo puzzle da ricomporre.
IMG_4656.JPG
Il lavoro inizia la sua parte più lunga: si ricompongono pezzettini e pezzettoni, si incolla e poi si va via poichè sia la colla vinilica che la mille chiodi utilizzata hanno i loro tempi di presa e non si può far altro che aspettare per continuare.
L'importante è non essere impazienti e non perdere il filo logico.
Il marzianetto sullo sfondo farà buona guardia al cab...
IMG_20151010_194310.jpg
IMG_4653.JPG
IMG_4655.JPG
IMG_4662.JPG
IMG_4664.JPG
IMG_4668.JPG
IMG_4671.JPG
IMG_4672.JPG
IMG_4676.JPG
IMG_4678.JPG
IMG_4689.JPG
Me ne vado chiedendomi se quando tornerò sarò effettivamente in grado di risistemare tutto quanto e di ricordarmi il da farsi, ma soprattutto...quando sarà la prossima volta?
Ma non era più semplice starsene un pò sbracati sul divano, o al limite farsi una partitella con mame sul PC?
Beh, sicuramente, ma per qualche strano motivo mi sento più soddisfatto così...Speriamo bene! [ciao-sdentato.gif]
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2123
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 367
Località: Roma

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da biasini » 21/12/2015, 21:12

Un giorno X si torna a far visita allo Stars Blu, o meglio a quel che ne resta. Da dove diavolo si ricomincia?
Eravamo rimasti alla fase di "incollaggio" che sembra essere andata a buon fine, per fortuna.
Quale potrebbe essere il prossimo passo? Vediamo un pò...beh, mai dimenticare...le basi. Ecco si cominciamo da...

La Base

Quasi mi ero dimenticato di una parte fondamentale...ma direi essenziale.
Non è che la situazione sia proprio incoraggiante:
IMG_4694.JPG
IMG_4695.JPG
IMG_4692.JPG
IMG_4693.JPG
Iniziamo. Il buon consolidamento ottenuto dall'unione dei vari pezzi di cab mi lascia ben sperare per il prossimo traguardo, di fondamentale importanza per il proseguimento del progetto, dato che tutto quanto il peso verrà scaricato ovviamente su questi quattro pezzi di legno incrociati fra loro.
Non solo...sarà importante anche l'equilibrio, per cui dopo averci riflettuto un pò, decido di dotare lo Zacca di più comode e meno distruttive ruote comperate dal solito Leroy Merlin. Scelgo di lasciare le grandi originali in plastica, nonostante ci sia da risistemare la zona dove risiede il perno che ne fa girare una.
Per lasciare le due posteriori quindi mi tocca livellare le altre anteriori allo stesso modo:
IMG_4698.JPG
Di seguito un pò di fasi della lavorazione della ricostruzione della base, tra le quali la ricostruzione da zero di diversi pezzi.
Ci tengo a dire che le aggiunte sono parte di materiale di recupero, quando si tratta di legno cerco sempre di riciclare se posso...
IMG_4690.JPG
IMG_4691.JPG
IMG_4697.JPG
IMG_4700.JPG
IMG_4701.JPG
IMG_4703.JPG
IMG_4706.JPG
IMG_4707.JPG
IMG_4709.JPG
IMG_4711.JPG
IMG_4712.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2123
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 367
Località: Roma

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da biasini » 21/12/2015, 22:57

Non saprei dire quanto tempo ho dedicato al rifacimento della base, ma non è stato pochissimo.
C'è sempre qualcosa che manca, bisogna attendere che la colla tiri, che si abbia a disposizione l'ora in più, che ci siano energie e voglia di farlo...
Alla fine ci si ritrova con pochi pezzi di legno e chiunque vedendo i risultati direbbe: "e quindi cosa avresti fatto?"

Si passa alla seconda fase della preparazione della base, ovvero stuccatura e verniciatura, più qualche altro pezzettino di legno fino da inserire dove ci sono spazi vuoti.
IMG_4714.JPG
IMG_4715.JPG
IMG_4718.JPG
IMG_4724.JPG
IMG_4726.JPG
IMG_4728.JPG
IMG_4729.JPG
IMG_4730.JPG
IMG_4734.JPG
IMG_4735.JPG
IMG_4744.JPG

Finalmente arriva il momento di verniciare e visto che ci sono non toccherà solo alla base, ma anche la parte bassa posteriore, compresa la grata che era ben arrugginita, avrà modo di farsi bella.
IMG_4768.JPG
IMG_4736.JPG
IMG_4746.JPG
IMG_4751.JPG
IMG_4757.JPG
IMG_4759.JPG
IMG_4763.JPG

Qualche risultato visibile...la base inizia a prendere forma!
IMG_4774.JPG
IMG_4776.JPG
IMG_4778.JPG
IMG_4779.JPG

Dopo tante peripezie, le stelle blu hanno una base. Si passa al resto...appena possibile.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
frame
Arcader
Arcader
Messaggi: 327
Iscritto il: 06/11/2015, 21:31
Reputation: 81

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da frame » 22/12/2015, 0:30

...i post che vorrei sempre leggere:
ben documentati nella sequenza temporale dei passaggi e con iniziative personali intraprese con rischio e complicazioni, ma nell'ottica di perseguire un risultato finale gratificante...cosi' deve essere l'hobby!

..sei uno dei pochi disassemblatori di Zac che abbia visto!

Per le parti metalliche (come la grata) :
sono tutte sparachiodate (graffette extra long..)..
armati di cacciavitone sottile e lungo x sollevarle, pinzona da carpentiere x estrarle, guanti x non scacciavitarti le mani..qualche cerotto dopo che capisci che coi guanti non combini un gran che..
Spazzola metallica e cartavetro x sgrossare (ma con la rete e' inefficace) e poi il magico sciogli ruggine Arexons..oppure i metodi della nonna se li vuoi provare x primo (bicardonato e sale?)..
..poi vernice (io farei x praticità una bomboletta spray nero..) e 4 autofilettanti corte a testa larga x rimpiazzare le graffette..


Avatar utente
Moket
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2652
Iscritto il: 03/11/2015, 9:41
Medaglie: 2
Reputation: 434
Località: Roma
:
Medaglia d'oro Medaglia di bronzo

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da Moket » 22/12/2015, 14:43

Mammamao Biasini, un lavoro da impazzire. Quanto ci metterai???
Tanta robba biasì, bravo
[gamer.gif] ARCADE DEATHMATCH [gamer.gif]
il III Trofeo Bacheca Boys
ISCRIVITI QUI


Avatar utente
Zak0077
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1470
Iscritto il: 03/11/2015, 9:16
Reputation: 209
Località: Viterbo

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da Zak0077 » 22/12/2015, 20:45

Penso che per il primo anniversario di AM lo finisceee....
O.o

Mammamiaaaa
....
Bacheca Boys
[coolgun.gif] [coolgun.gif]


Avatar utente
dyno dastardly
Gamer
Gamer
Messaggi: 196
Iscritto il: 08/12/2015, 12:44
Reputation: 44

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da dyno dastardly » 23/12/2015, 12:38

ottimo bias
sembra uno dei miei restauri...
ma che ci fai ? un mamecab?!??? [spank.gif]
all work and no play makes jack a dull boy


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2123
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 367
Località: Roma

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da biasini » 23/12/2015, 13:43

Grazie! [sweatdrop.gif]
Lo utilizzo come generico prontoscheda, essendo destinato fin dall'origine a tale scopo...ed ovviamente sarà anche switchabile con PC + mame.[ph34r.GIF.png]
Poi invito i rikkioni delle PCB e li sfido al gioco "trova le differenze" (solo sugli orizzontali 15khz, s'intende).
L'ultimo, come detto...l'ultimo...mi son stancato di mettere in giro 'sti cabinati pieni di videogiochetti del demonio...
Dopo solo sfide a colpi di cab dedicati con Dyno ed i tantissimi utenti che posteranno i loro fantastici restauri su Arcademania! [ciao-sdentato.gif]

P.S.: Tranquillo Zak...prima di finire questo, avrò pronto il cavo...tu comportati bene, altrimenti la befana ti porta un cavo di carbone!


Avatar utente
dyno dastardly
Gamer
Gamer
Messaggi: 196
Iscritto il: 08/12/2015, 12:44
Reputation: 44

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da dyno dastardly » 23/12/2015, 14:30

ahhhh.benebene se vuoi ho un control panel stellato già forato con 2 joy e 3 pulsanti per giocatore..il tuo com'è è ancora vergine? non riempirlo di buci....eh mi raccomando!!
salut
all work and no play makes jack a dull boy


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2123
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 367
Località: Roma

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da biasini » 28/12/2015, 21:01

Ma scherzi Dyno! Ho una plancia 1Player intonsa e non mi sogno di sfiorarla...ne ho una bucata come uno scolapasta e mezza dipinta probabilmente con una bomboletta spray scarica, buona per l'isola ecologica: utilizzerò quella, sprecando come sempre un sacco di tempo con i tentativi disperati...

Sono costruttivo e non distruttivo, te lo dimostro con questa sequenza di foto che non avevo messo per cercare di non appallare troppo, o farmi dare del maniaco:
stars-01.jpg
stars-02.jpg
stars-03.jpg
stars-04.JPG
Ho ricostruito l'angolino mancante con frammenti di legno presi e poi stuccato per fare la finitura finale. Sapessi anche verniciare come si deve!
Ad ogni modo, mi accontento... [ciao-sdentato.gif]
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2123
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 367
Località: Roma

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da biasini » 28/12/2015, 21:48

Visto che ci siamo, proseguo a rompervi i marroni con la fase di verniciatura della parte frontale dalla plancia in giù.
Scartavetro, stucco ed ingenuamente mi affido ad uno smalto sintetico.
vern-01.JPG
vern-02.JPG
vern-03.JPG
vern-04.JPG
Il risultato non mi soddisfa, soprattutto per il colore...ma non solo.
Lo rifaccio, scurendolo con un pigmento universale nero e stavolta va bene, ma il risultato visivo della stesura non mi fa andar via col sorriso...
vern-05.jpg
vern-06.jpg
Mi convinco che può andar bene così, la sezione carrozzeria è decisamente da rivedere, ma mi accontento e mi lascio consolare dal fatto che il gran lavoro sulla base ha dato i suoi frutti ed il cab sta in piano...la bolla della livella mi rinfranca almeno un pò:
vern-07.jpg
Il cab è finalmente in piedi, anche se verrà certamente sdraiato di nuovo, possiamo dire con soddisfazione che ora si regge sulle proprie "gambe".

Tanto per non farsi mancare nulla, anche i laterali sono da rivedere, ma qui per fortuna mi viene incontro la mia filosofia di restauro all'italiana: si preserva tutto quel che si può (in base anche alla rilevanza e all'importanza della parte da sistemare), lasciando segni visibili del tempo, accostandoli a qualche ritocco dove le parti od i colori siano troppo danneggiati.
Non mi piace granchè l'approccio all'americana, dove per qualche buchino o un pò di vernice scrostata, si toglie tutto l'originale e si rifà da zero. Non mi piace per lo meno per le parti importanti, quelle che magari raccontano pure una storia vecchia di oltre 30 anni: quale sarà il gioco oggetto del record segnato direttamente sul cabinato, un pò come si faceva col pennarello all'epoca dei vecchi flipper?
vern-08.jpg
Via quindi di vernice acrilica e pennellino...dopo aver ottenuto il colore facendo un pò di prove, si "tappano" i buchi di colore e si ridipingono le piccole parti scrostate.
vern-09.JPG
vern-10.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
mr.do
Arcader
Arcader
Messaggi: 469
Iscritto il: 28/12/2015, 16:54
Reputation: 73
Località: Treviso

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da mr.do » 29/12/2015, 11:15

Biasini ha un volto! Anzi un profilo Complimenti per la pazienza, ricordo che per il restauro del mio primo cab (messo in condizioni migliori) non ci dormivo la notte, per la plancia costruita di sana pianta poi ho rischiato l'esaurimento nervoso per mania di perfezione...

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
bisus
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2618
Iscritto il: 03/11/2015, 2:16
Reputation: 442
Località: Firenze
Contatta:

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da bisus » 29/12/2015, 11:23

veramente è Arthur di Ghosts'n Goblins ad avere finalmente un volto
Segnalazioni problemi Forum
Non esitate a contattarmi in privato se doveste avere problemi sul forum http://www.arcademania.eu
grazie


Avatar utente
macgyver
Arcader
Arcader
Messaggi: 207
Iscritto il: 16/01/2016, 18:03
Reputation: 8
Località: Pinerolo

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da macgyver » 17/01/2016, 15:53

Adesso capisco perchè mi hai consigliato ( biasini ) di prendere un cabinato nuovo da assemblare e nn di recuperarne uno malandato ripartendo quindi in qualche modo da 0 o quasi !

Riconoscendomi come pignolo, meticoloso, perfezionista e rileggendo quello che ha scritto mr.do, me la sono in qualche modo scampata ( dal ricovero ) :lol:

Comunque complimenti per il tuo coraggio/lavoro e per la maglietta.

[ciao-sdentato.gif]
Arcadino


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2123
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 367
Località: Roma

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da biasini » 17/01/2016, 22:29

Grazie Mac. Vedrai che il tuo è un ottimo inizio...poi per farsi contagiare da queste malattie...c'è sempre tempo!

Trovarsi una/due volte al mese dentro al box a fare questi lavori, a volte è effettivamente "sconfortante", dato il caos e la necessità di volta in volta di riprendere in mano la "matassa" e sbrogliarla. Ma la malattia è irreversibile...

Visto che ci sono, qualche aggiornamento:

Il cab in piedi c'è rimasto poco...questo perchè ha ancora qualche "ferita" procurata durante il suo vissuto. Sulla sommità c'è un buco dove è stata riposizionata la levetta di accensione, che nermalmente in questo modello di Zaccaria si trova invece dietro in basso, poco sotto il pannello grande di copertura posteriore (altra cosa che manca!).
Il cablaggio è stato prolungato con aggiunta di cavo rosso fino in cima, dove il cab è stato forato per sistemarci l'on/off, propbabilmente per evitare accensioni non autorizzate da parte di intraprendenti marmocchietti vari.
E' ora di riposizionarlo al suo posto originario.

Per prima cosa chiudo il buco, incollando al suo interno un pezzo di legno rifilato per l'occasione
zac-1.jpg
...poi stuccatina e rasatura...
zac-2.jpg
...infine pittura
zac-3.jpg
Ora, con l'occasione di ripulire un pò il pulsante di accensione, provvedo a fare pulizia anche degli scivoli delle monete, relativa piastra di base, viti e supporti vari
zac-4.jpg
zac-5.jpg
zac-6.jpg
zac-7.jpg
Ora vi presento alcuni amici: aceto, sale grosso e bicarbonato di sodio.
zac-8.jpg
In quello che faccio, quando possibile, cerco sempre soluzioni eco-compatibili ed eco-sostenibili per me...respirare robaccia ed inquinare non rientra nelle mie priorità, già abitare in una grande città come Roma non è propriamente salutare, se poi ci si chiude in un box a respirare veleni...per le vernici amen, ma quando si può provare col "metodo della nonna" , ben venga ed è pure economico. Faticoso, ma economico.

Un bel friccichio...
zac-9.jpg
...un pò di lana d'acciaio...
zac-10.jpg
Un pò di pazienza e molto olio di gomito...
zac-11.jpg
...Il risultato è soddisfacente.
zac-12.jpg
Prima di rimontare, con l'occasione, passo una nuova mano di impregnante all'interno et...voilà!
zac-13.jpg
Alla prossima puntata, stay tuned
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
Barito
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1634
Iscritto il: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 473

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da Barito » 18/01/2016, 7:17

I noleggiatori spostavano l'interruttore in alto perché quando avevi cab tutti allineati uno a ridosso dell'altro diventava impossibile raggiungere lo switch ;)
Non é vero che siamo quello che mangiamo: siamo quello che non dimentichiamo.


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2123
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 367
Località: Roma

Re: The Last Mamecab: Zaccaria Stars Blu

Messaggio da biasini » 15/06/2017, 16:46

Ritorno su questo cabinato dopo molto tempo.
Difficile dire dove ero rimasto, ma ci provo...Dopo aver montato un Hantarex 9000E, avevo reso funzionante il cabinato, sistemando innanzitutto il cablaggio, praticamente un prejamma riadattato chissà quando molto alla buona, per usare un eufemismo, completamente da rifare in Jamma:
zac00.jpg
zac01.jpg
L'alimentatore Hantarex US200 che si vede in foto, mi abbandonerà durante una sessione di test di alcune PCB, ma lasciamo questa storia per un'altra volta.
Altra cosa che ha portato via tempo prezioso, è stata la plancia, un vero colabrodo di legno.
Non sono riuscito a capire neppure tutti gli utilizzi che ne hanno fatto, sinceramente...
Inizio, non so neppure più quanto tempo fa ormai, a riempire tutti i buchi con cilindretti di legno a misura, colla vinilica e sintolit legno dove la situazione è più critica
zac02.jpg
zac03.jpg
Sotto faceva veramente schifo ed anche ora non è un bijoux, ma occhio non vede...
Nel fare nuovamente i fori (dopo averla richiusa completamente) qualche cosa si smuove e sarò costretto a rimettere colla, sintolit e stucco dove serve.
Farla daccapo sarebbe stato molto meglio, ma ho voluto recuperare questo vecchio pezzo di legno
zac04.jpg
Finalmente qualcosa di decente a livello di logica joy/tasti...
zac05.jpg
...pitturata poi fa anche un buon effetto, comunque sopra ci andrà il plexiglass a coprire.
zac06.jpg
A proposito di pittura: è il caso di riverniciare anche lo sportellino del recupero crediti posto in basso sul cab, assieme alla relativa cornice
zac10.jpg
zac11.jpg
Il resto alla prossima (si spera prima possibile!)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite