Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Qui trovi aiuto nella risoluzione dei problemi hardware del tuo cabinato
Post Reply
User avatar
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Posts: 3455
Joined: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 802

Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Barito » 04/04/2017, 16:31

Questo topico è un work in progress: mancano ancora un sacco di info e foto. Via via che troverò il tempo, aggiornerò.
Inoltre, chiedo il vostro aiuto per le foto: ne ho chiavate in rete alcune, ma preferirei mettere quelle dei nostri cab
[icon_wink.gif]

Butto giù alcune informazioni generali per chi volesse accingersi a realizzare un cabinato di guida “universale”.
In particolare, qui mi riferisco all’hardware che costituisce un generico cabinato di guida e le sue varianti.

VOLANTE
Il volante in un cab di guida arcade può essere sostanzialmente di due tipi: analogico oppure ottico.

Volante analogico
Un volante analogico si riconosce per la presenza di un potenziometro messo in movimento dal volante tramite una serie più o meno complessa di ingranaggi.

Image

Questa una immagine del retro del gruppo volante presa dal progetto di Duncan Macleod e leggermente ritoccata. La freccia rossa indica il potenziometro.
3.jpg
Il potenziometro generalmente usato in un cab è da 5Kohm, monogiro lineare con alberino da 6 mm. Nella stragrande maggioranza dei casi, questo tipo di volante ha una rotazione limitata a 270°.
Esistono casi più unici che rari (es. Hard Drivin’ cockpit) in cui il potenziometro usato è multigiro.

Un volante analogico può essere interfacciato al PC tramite diverse periferiche commerciali (A-Pac, SmartASD, U-HID), oppure tramite alcune schede della famiglia Arduino (Leonardo, Micro, Pro-Micro, DUE), oppure tramite joyhack.

Volante ottico
Un volante ottico si riconosce per la presenza di una schedina PCB su cui sono montati due fotodiodi e per la presenza di una ruota dentata o di un disco con fori trapezoidali equamente distanziati con la funzione di interrompere il segnale dei fotodiodi ciclicamente quando il volante viene messo in rotazione. L’angolo di sterzata di questi volanti è generalmente “infinito” nel senso che non ci sono i blocchi alla rotazione (vi ricordate i volanti della serie "sprint" di Atari? Ecco, quelli [icon_wink.gif] ). Questi volanti vengono anche indicati come “360°”.

Image

Un volante ottico può essere interfacciato al PC tramite diverse periferiche commerciali (Opti-Pac, SmartASD), oppure tramite alcune schede della famiglia Arduino (Leonardo, Micro, Pro-Micro, DUE).

Vibrazione/Force Feedback
Esistono principalmente due sistemi di feedback al volante: rumble e force feedback. Questi sono due bestie completamente diverse ed usati in epoche arcade differenti.

Il rumble è la classica vibrazione al volante che puoi ricordare in cab come Outrun, Powerdrift, Wec Le Mans etc. Era usata sostanzialmente da tutti i produttori negli anni ’80 e, nel suo piccolo, è diventato una sensazione iconica dei giochi di quell’era.
L’implementazione non è terribilmente complessa, mentre il setup è semplicissimo (basta dotarsi dei software giusti ;)).
Nei cab spesso la vibrazione viene impartita all'intero blocco volante, montato su una slitta che viene scossa a destra e sinistra tramite uno o due, più piccoli, motori a spazzole a corrente continua; in altri casi (soprattutto nei giochi di moto) il motore è ancorato al solo gruppo sterzante e la sensazione di rumble restituita da un peso rotante posto fuori dall'asse del motore.

Il force feedback è stato introdotto successivamente ed è tutt’ora pesantemente utilizzato nei giochi per PC. Meno iconico del rumble, è stato comunque utilizzato in pietre miliari come la serie Drivin' (ritenuto ancora oggi il miglior force feedback di sempre), Daytona USA, Sega Rally, serie Cruisn’ etc. L’implementazione e setup è molto più complessa rispetto al rumble.
I motori utilizzati per il force feedback nei cab arcade sono più grossi di quelli utilizzati per il rumble e data la necessità di poter controllare piccoli spostamenti con precisione, di tipo diverso (passo passo probabilmente).

in foto il retro del pannello controlli di un cabinato Outrun Upright. Sulla destra in basso, si vede il motore 45V DC di rumble.
outrunrearpanel.png
Per la cronaca: le specifiche di targa di questo motore dovrebbero essere: modello N240-35, 45V, 50W, 1.6A, rapporto 1:12.5 (quindi con motoriduttore), 350RPM, General Denki Kogyo. Il motoriduttore è un Yokogawa Sertec, 7RH2-12.5X042. Il motore può essere alimentato anche a voltaggi inferiori, entro un certo limite, ma questo vale per tutti i motori DC a spazzole.

PEDALI
Nei cab di guida possiamo trovare uno o più pedali; questi possono essere analogici o digitali.

Pedale analogico
Un pedale analogico è un pedale la cui corsa è trasferita alla scheda gioco tramite un potenziometro.
pedalianalogici.png
Vista laterale di un gruppo a 2 pedali analogici
potpedali.png
Vista posteriore di un gruppo a 3 pedali analogici (foto di Nik)

Pedale digitale
Un pedale digitale è un pedale dotato di microswitch (nel 99% dei casi) o di sensore ottico (rarissimo); questo tipo di pedale è meno “sensibile” rispetto ad un pedale analogico (l’acceleratore è a tavoletta oppure completamente rilasciato), ma è molto più semplice da configurare negli emulatori e a mio avviso non ci sono giochi che ti "costringano" ad usare un pedale analogico (al massimo la frizione nella serie Drivin').
9.jpg
CAMBIO
Esistono tre tipi principali di cambio: Hi/Lo a singolo microswitch, Up/Down sequenziale, ad H.

Cambio Hi/Lo a micro singolo
Questo tipo di cambio è molto comune e veniva usato in moltissimi giochi di guida negli anni ’80. La configurazione classica era marcia bassa -> microswitch premuto, marcia alta -> micro rilasciato.
Questo cambio può essere usato per giocare a diverse pietre miliari degli anni '80 come Outrun, Chase HQ, Powerdrift, ma nega la possibilità di giocare a giochilli di guida con cambio Up/Down sequenziale come Outrunners, Indy 500, Crazy Taxi, etc.
cambio.png
Estratto dal manuale di un Outrun Upright (in figura il microswitch è identificato dagli elementi 105-104-103-101)

Image
Cambio parzialmente smontato di un cab Turbo Outrun (foto di totomix)

Cambio Up/Down sequenziale
Questo tipo di cambio è diventato comune negli anni ’90 con giochi tipo outrunners, crazy taxi e diversi model 2. E’ un cambio a tre posizioni e due microswitch, con posizione centrale di “folle” (una specie di joystick a due direzioni, se vogliamo…).
Con questo tipo di cambio è possibile giocare a giochilli con cambio ad H tramite minuscoli software gratuiti. A mio avviso è la scelta migliore per un cab di guida.
spares-shifter.jpg
cambio Up/Down sequenziale. In foto si vede un solo microswitch, ma nella parte non visibile cenn'è un'altro.

Cambio ad H
Il cambio ad H è il tipico cambio che avrai usato su cab di guida sega tipo daytona, scud race, sega rally. Solitamente è un cambio a tre o quattro micro senza posizione di “folle”.
Nonostante il numero di microswitch, può non essere pratico questo tipo di cambio in giochilli a cambio sequenziale.

CABLAGGIO
I cab di guida non hanno uno standard come i cab “classici” a joystick. Esistono cabinati di guida “generici” con cablaggio pseudo - Jamma, cioè un cablaggio che rispetta lo standard per segnali video, luci, alimentazioni e input digitali e che sfrutta i pin “in avanzo” per i segnali del volante ed eventuali pedali analogici, ma senza un criterio universale.

OUTPUTS!!
I cabinati di guida sono sicuramente il tipo di cab che più ha sfruttato nella sua storia luci, effetti ed hardware addizionale per migliorare l'esperienza di gioco. Si pensi ad esempio all'effetto di rumble al volante tipico nei giochi anni '80 come Outrun, o le luci "della polizia" di Chase HQ. Questi effetti è possibile riprodurli anche utilizzando MAME e qualche software + hardware aggiuntivi.
Ho scritto una guida a riguardo che puoi trovare >>QUI<<. Buon divertimento!
You do not have the required permissions to view the files attached to this post.


Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...

User avatar
nik
Super Arcader
Super Arcader
Posts: 1399
Joined: 08/12/2015, 12:39
Medals: 31
Reputation: 497
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by nik » 04/04/2017, 20:51

bel lavoro Barito sono a tua disposizione per le foto [clap2.gif]

User avatar
Marcoqwerty
Gamer
Gamer
Posts: 98
Joined: 08/02/2017, 13:29
Reputation: -2
Location: Alba
Nazione: Italia

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Marcoqwerty » 05/04/2017, 2:09

Barito wrote:... ne ho chiavate in rete alcune,
Spero che sia solo un modo di dire... [shake2.gif]

Beato te cmq....

User avatar
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Posts: 3455
Joined: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 802

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Barito » 05/04/2017, 6:39

Mandatemi pure le foto che ritenete utili, specie le viste posteriori degli elementi citati (volanti, cambi, etc) che poi le scelgo: più foto ci sono e meglio è.
Naturalmente i credits andranno a chi di dovere
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...

User avatar
nik
Super Arcader
Super Arcader
Posts: 1399
Joined: 08/12/2015, 12:39
Medals: 31
Reputation: 497
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by nik » 06/04/2017, 10:08


User avatar
Totomix
Gamer
Gamer
Posts: 126
Joined: 19/02/2017, 10:12
Reputation: 10
Location: Vicenza
Nazione: Italia
Contact:

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Totomix » 06/04/2017, 10:38

Io ho il cambio dell'Outrun Turbo. Se servono altre foto ben felice di postarle
20170406_103447.jpg
You do not have the required permissions to view the files attached to this post.

User avatar
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Posts: 3455
Joined: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 802

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Barito » 06/04/2017, 12:08

Nik, le tue foto non le vedo... caricale qui!
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...

User avatar
nik
Super Arcader
Super Arcader
Posts: 1399
Joined: 08/12/2015, 12:39
Medals: 31
Reputation: 497
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by nik » 06/04/2017, 18:39

eccomi dimmi se è tutto ok
You do not have the required permissions to view the files attached to this post.

User avatar
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Posts: 3455
Joined: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 802

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Barito » 06/04/2017, 20:14

Force feedback, frizione...ma che cab è?
Mi ricorda il race drivin', ma l'upright (compact) ha volante ottico e freno digitale... eppoi il cambio è diverso...
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...

User avatar
nik
Super Arcader
Super Arcader
Posts: 1399
Joined: 08/12/2015, 12:39
Medals: 31
Reputation: 497
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by nik » 07/04/2017, 17:05

Atari rush 2049

Don Zaucker
Gamer
Gamer
Posts: 102
Joined: 09/05/2004, 22:03
Reputation: 3

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Don Zaucker » 11/06/2017, 18:28

Seguo.
Sono dietro ad un pole position con scheda world rally.
Il traguardo sarebbe un cab multigioco di guida con volante 360 (ad ora 270)

User avatar
duncan-macleod
Super Arcader
Super Arcader
Posts: 609
Joined: 05/01/2016, 10:28
Reputation: 62
Location: [Terra di Mezzo]

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by duncan-macleod » 01/08/2017, 11:06

Don Zaucker wrote:
11/06/2017, 18:28
Seguo.
Sono dietro ad un pole position con scheda world rally.
Il traguardo sarebbe un cab multigioco di guida con volante 360 (ad ora 270)
questo è quello che ho realizzato io !!!
magari può interessarti qualcosa.

https://www.arcademania.eu/viewtopic.php?f=17&t=185 [icon_wink.gif]

Dexther
Gamer
Gamer
Posts: 137
Joined: 23/09/2016, 21:38
Reputation: 0

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Dexther » 07/03/2019, 2:12

io ho un super spint e lo devo modificare in universale. cosa mi consigliate ?

User avatar
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Posts: 3455
Joined: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 802

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Barito » 07/03/2019, 6:28

Per gestire i 3 volanti ci vuole una interfaccia flessibile e programmabile, capace di "leggere" il segnale di encoder digitali come sono i volanti del SS. Con arduino (qualasiasi scheda con processore 32u4) puoi interfacciare i tre volanti e farli vedere al pc come mouse (un volante per ogni asse + uno assegnato alla rotellina), oltre che gestire tutti i tasti come tasti della tastiera.
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...

Dexther
Gamer
Gamer
Posts: 137
Joined: 23/09/2016, 21:38
Reputation: 0

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Dexther » 08/03/2019, 3:10

Grazie ... il problema e che non ho dimestichezza con questo genere di cose...
Se prendo 3 volanti pc usb ?

User avatar
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Posts: 3455
Joined: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 802

Re: Cabinato di guida, info di base (in progress…)

Post by Barito » 08/03/2019, 6:39

Non funzionerà: i volanti del super sprint sono sostanzialmente tre encoder digitali, non tre potenziometri.
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...

Post Reply