Rivestimento nero plastico in PP

Progetti realizzati o in fase di realizzazione, Plans e layout per cabinati,bartop e weecade
Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 05/07/2018, 14:04

Sono anni che utilizzo questo metodo sui miei giocattolini arcade ed era doveroso ed obbligatorio tramandare la mia tecnica ad altri, in quanto, nel bene e nel male, ho escogitato questa soluzione per avere una particolare resa e sensazione tattile.

Quindi non l'ho presa spunto dal sito o dal forum di caio.
Semplicemente perchè pochi vanno oltre il pvc adesivo e la vernice. Insomma online, che io sappia, nel mondo arcade, non se ne parla e nessuno ha mai pensato ad una soluzione simile.

Se qualche pazzo vuole provare questa alternativa, qui troverà una guida in merito frutto anche di anni di errori.



Per i miei gusti personali preferisco il nero opaco al lucido seguendo la regola che tutto ciò che luccica non è mai elegante (anche se poi ogni tanto ci vuole anche quello e nel mondo arcade ci sta!)

Per rivestire in nero opaco personalmente utilizzo pannelli in plastica nera PP polipropilene pieni da 1mm e colla 3m spray 90 specifica per questo tipo di plastica impossibile da incollare con qualsiasi altro prodotto (tutte le colle se notate no PP nella scheda tecnica).

Con questa colla puoi incollare pure vetro e ferro....si ha un unico tentativo non è riposizionabile...una volta che le superfici sulle quali si è spruzzato il collante (su entrambi i materiali bisogna farlo) come fosse una sottilissima e densa ragnatela poi non si può spostare nulla. Per questo bisogna sempre fare il rivestimento più grande in modo che poi di può rifilare.

Viene usata per incollare i pannelli negli aereoporti, ad esempio. È qualcosa di incredibile e resiste da -29 a 82 gradi di temperatura celsius.

Così creo praticamente uno strato di plastica impossibile da scalfire e molto più spesso e resistente di un laminato. Questo per la mia fissa della durata nei saecula saeculorum.

Ovviamente ci vuole molto lavoro ...per tagliare i fogli utilizzo un cutter elettrico e per rifilare i bordi meglio la buona e vecchia pialla (anche rispetto ad un rifilatore manuale per laminati che non ha la forza per incidere 1mm di spessore di plastica.)

Poi conviene sempre rivestire i pezzi per evitare che qualche spruzzo vada a sporcare di colla il tutto.

Il risultato finale è comparabile ad un prodotto industriale, anzi superiore per durata visto lo spessore dei laminati che di solito è 0,6mm qui invece quasi il doppio.

È un sistema che ho escogitato e mi piaceva condividerlo qui per l'ennesima volta...anche perchè sarò l'unico ad utilizzarlo in ambito arcade!

Seguirà qualche foto nel dettaglio.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
airart
Arcader
Arcader
Messaggi: 354
Iscritto il: 09/03/2017, 11:13
Reputation: 53
Località: Modena
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da airart » 05/07/2018, 14:31

Molto interessante , io mi sono specializzato nel pvc ma il problema è sempre quello , il bordo ..... se lo tieni quadrato si puo rifilare , ma se non volessi utilizzare il tmolding ? lo usi anche su quello ? se poi il bordo è arrotondato ? che costi ha al metro quadro , la colla .......
scusa per le domande , immagino avrai già la risposta .
Poi se vuoi provare una buona pellicola di alto spessore , zero bolle , riposizionabile entro le prime 24 h , con delle texture da favola , ti consiglio quelle della Artesive . poi magari faccio un tutor io [wink.gif]

buon proseguimento
Going Out Of Business G.O.O.B. pagina facebook dei miei bartop , creazioni artistiche o semplicemente waste of time !


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 05/07/2018, 15:36

Ho ancora un rotolo della Venilia (meno spessa della Artesive) in un cassetto credo da 5 o 20 metri texture legno fondo nero.... sul retro se non erro ci sono delle quadrettature per fare i tagli....ottima pellicola.....ma se ci cade la cenere di sigaretta ahi ahi! Dopo si brucia e si vede il legno sotto...
Una cosa che è capitata...purtroppo!

La usavo molti anni fa e da quando sono passato al PP non ho più aperto quel cassetto.
Quando dovevo fare le curve incidevo in alcuni punti e piegavo facendo finire il tutto sotto, poi facevo un bordino col nastro adesivo. Pitturavo prima il legno di nero per camuffare eventuali imperfezioni.

Per modellare sui bordi il pvc credo che ci voglia quello modellabile ed una pistola termica ed un sensore termico manuale per vedere la temperatura del pvc mentre si modella.

Però mi ha fatto piacere che l'hai menzionata (artesive che è spessa 0,20) perchè ho visto che ci sono varie texture molto interessanti e potrebbe essermi utile per rivestire qualche vecchio mobile! Infatti ultimamente cercavo qualcosa del genere.

Per i bordi curvi se si ha una buona mano si può rifinire con taglierino con impugnatura a modi incisione legno e poi al massimo un pochino di carta abrasiva.

Ovviamente t molding è obbligatorio. Ma ho anche usato i bordini che si incollano col ferro da stiro.

La colla costa 15 euro ed ha 3 modalità di spruzzo a seconda della zona che vuoi coprire.

Hack: Ottima se vuoi abbattere vespe rosse giganti.
È un pò come essere spiderman....

I fogli in PP della Policolor costano dai 3 ai 6 euro circa in formati 35x50 e 50x70. Da non confondere con il polionda...questa lastra è plastica compatta ed il PP è usato e nasce in ambito alimentare quindi ci possono mangiare sopra i nostri figli...tossicità zero.

Per il t molding ci vogliono minimo 19 mm di altezza se rivesti i due lati su legno da 1,8 cm.

Peccato che esiste solo nera come colore pieno...
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
airart
Arcader
Arcader
Messaggi: 354
Iscritto il: 09/03/2017, 11:13
Reputation: 53
Località: Modena
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da airart » 05/07/2018, 15:58

"Ottima se vuoi abbattere vespe rosse giganti." ahah ma dove vivi ? Il PP polipropilene lo conosco bene anni fa era il materiale usato per i paraurti delle auto per la sua facilità di modellazione ed elasticità , ma andava fiammato e trattato con un solvente speciale per PP , un aggrappante (un velo leggero ) , fondo , colore , traparente ... un delirio .

Su amaz ho trovato un bel molding adesivo a sezione tonda da 12 mm , lo fanno nero o cromato . per altre misure non so se ci sono altri colori .

il collante della 3M se va spruzzato su entrambi i lati , ( tempo di attesa dell "appiccico ma nn sporco") immagino sia tipo il Bostick
Going Out Of Business G.O.O.B. pagina facebook dei miei bartop , creazioni artistiche o semplicemente waste of time !


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 05/07/2018, 16:04

Qui l'ho usato ultimamente per l'armagunx
Dopo pochi minuti si può anche segare il pezzo...per il rifilo per precauzione lo faccio sempre dopo almeno 4 ore dopo averlo pressato per bene sia manualmente e poi lasciandolo con un peso sopra ( tutte mie fisime praticamente anche inutili)... ma lo faccio per le zone più delicate e cruciali ovvero quelle sul taglio del legno.

A differenza di colle tipo bostick lo spessore è infinitesimale ma ha una presa che dopo pochi secondi puoi prendere il pezzo di legno per il rivestimento plastico. Se sbagliate a incollare siete fregati e dovete ripartire da zero non con la colla ma con tutto il lavoro fatto prima di incollare, rifacendo i pezzi daccapo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
airart
Arcader
Arcader
Messaggi: 354
Iscritto il: 09/03/2017, 11:13
Reputation: 53
Località: Modena
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da airart » 05/07/2018, 16:16

Mi hai fatto venire voglia di provare e fare pure i bordi , pensavo , se applico il PP più largo ovviamente sul side , poi con un phon da carrozzeria scaldo l'eccesso di PP e lo spalmo sul bordo ? Poi applico sul side interno e rifilo con un tampone e carta vetrata .
La domanda è , ma il legno /mdf va trattato prima ?
Going Out Of Business G.O.O.B. pagina facebook dei miei bartop , creazioni artistiche o semplicemente waste of time !


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 05/07/2018, 16:20

Qui un esempio della resa finale che si può ottenete mediante questo procedimento.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 05/07/2018, 16:28

airart ha scritto:
05/07/2018, 16:16
Mi hai fatto venire voglia di provare e fare pure i bordi , pensavo , se applico il PP più largo ovviamente sul side , poi con un phon da carrozzeria scaldo l'eccesso di PP e lo spalmo sul bordo ? Poi applico sul side interno e rifilo con un tampone e carta vetrata .
La domanda è , ma il legno /mdf va trattato prima ?
@airart non credo si possa spalmare il PP....per tagliarlo con un cutter manuale ci vogliono almeno 4 passate sullo stesso taglio...non è un foglio pieghevole che puoi arrotolare.

Difatti lo taglio come burro solo con questo qui... ma deve avere questa lama in modo che non rovina la lastra...io ne ho uno della heinell pagato tipo 20 euro con una batteria che la ricarico ogni 6 mesi....

Per il tempo di incollaggio non è come il bostick questo attacca subito in confronto e non fa spessore...il legno non va trattato....dei test li ho abbandonati nel capannone al gelo ed al caldo torrido con polvere per due anni....mai una scollatura....col biadesivo tesa si scollavano dopo qualche mese tipo 3 o 4 col bostick avevo troppo spessore mi veniva una schifezza e si scollavano.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
airart
Arcader
Arcader
Messaggi: 354
Iscritto il: 09/03/2017, 11:13
Reputation: 53
Località: Modena
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da airart » 05/07/2018, 17:03

essendo il pp termoformato potrei come ti dicevo scaldarlo e modellarlo sul bordo , se mi passi il link dove lo compri magari ne prendo uno da fare alcune prove

ma sei sicuro 15€ per la colla ?? su amazon costa 114€
Going Out Of Business G.O.O.B. pagina facebook dei miei bartop , creazioni artistiche o semplicemente waste of time !


Avatar utente
airart
Arcader
Arcader
Messaggi: 354
Iscritto il: 09/03/2017, 11:13
Reputation: 53
Località: Modena
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da airart » 05/07/2018, 17:15

scusami le tante domande ma sono molto interessato , se devi applicare un grafica adesiva dopo aver rivestito un side ? ha tenuta o si stacca dal PP ?
Going Out Of Business G.O.O.B. pagina facebook dei miei bartop , creazioni artistiche o semplicemente waste of time !


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 05/07/2018, 17:28

Procedura

Prendo foglio in PP e sto molto attento a scegliere il lato che voglio vedere. Difatti ci sono delle differenze tra i due lati ma bon ci si fa caso a prima vista. Un lato è leggermente più liscio e l'altro più poroso. Preferisco che il liscio vada sotto perchè il poroso mi piace di più.

Con il cutter elettrico taglio la forma che mi serve lasciando sempre come abbondanza 2 o 3 cm di spazio in modo che quando sovrappongo il tutto dall'alto ho un bel margine di errore. Qualche volta sono arrivato a salvarmi per un pelo quindi in questa fase siate come @giulius al cubo. Regolatevi con il pollice ed indice per toccare dove andrete a poggiarvi.
Questa fase è la più importante di tutte ma la vedremo dopo.

Una volta ritagliato il foglio prendete la carta adesiva quella da pittore e rivestite il lato del foglio in PP dalla parte che volete che si veda una volta finito il lavoro.
Questo servirà a proteggerla esteticamente da eventuali schizzi di colla molto noiosi fa rimuovere e da eventuali graffi dovuti agli attrezzi che avete nel vostro "laboratorio" soprattutto se dovete fare dei fori.

Prendete la bomboletta agitatela un poco e ruotate il tappo per fargli fare gli spruzzi piatti per coprire cir a 10 cm di spazio.

Su un piano di lavoro da sacrificare o da tenere solo per fare questo...posizionate i due pezzi da incollare...la base in legno e il foglio di plastica nero ( il retro lo abbiamo ricoperto con la carta adesiva)

La colla funziona in questo modo

Va spruzzata su entrambi i lati che si vogliono incollare.
La colla si aggrappa ad ogni tipo di materiale.. ho provato pure pvc con cemento....e quando i due strati si toccano si fondono in uno solo incollandosi tra di loro.

Quindi spruzzate delle strisce fino a coprire totalmente il supporto andando anche a sbavare fuori facendo più passate anche trasversali. Io ne faccio circa 3 o 4 passate perchè sono fissato con la resistenza.

Quando vedete che il nero si è coperto prendete fai bordi il pezzo e se volete spostatelo altrove senza farlo cadere altrimenti siete fregati.

Procedete con il pezzo di legno guardando contro luce la copertura della colla sulla superficie. Quando vi soddisfa il grado di copertura fermatevi 3 minuti circa.

Prendete ora il pezzo di PP incollato con pollice e indice sui bordi senza roccare il collante e procedete con calma che se in mano ci fosse una barra di plutonio.

Guardate se il senso è quello corretto.
Abbassate e centrate il tutto senza toccare per prendere solo la mira. Con il dito medio toccate il legno sotto per vedere se state andando bene. Ripetete questa operazione 2 volte prima di attaccare con un unico tentativo il tutto.

Prendete la mira e scendete fino a toccare.
Controllate i bordi.
Potete già girare il pezzo per vedere lo sbordo da tagliare.
Rigirate e premete con le dita al centro e ai bordi.
Continuate per qualche minuto e se volete martellate leggermente con un martello in gomma.

Poi piegate leggermente lungo i bordi per far incollare bene sui tagli del legno.
Come vedete adesso se prendete il PP già ha fatto presa.

Se siete pignoli mettete il tutto sotto dei pesi per qualche ora.
Se dovete fare dei tagli potete farli anche dopo trenta minuti.

Una volta attaccato il tutto prendete il cutter elettrico e rifilate i bordi....riuscirete a farlo fino a cirva 2 mm.

La rimanente parte si rifila a mano con una pualla da falegname in più passate.

Eventuali bordi si fanno a colpetti di pialla o con il taglierino come se stesse sbucciando un frutto.

Se dovete forare poi rifilate i fori con un taglierino tagliando con la lama rivolta sempre verso l'interno del foro.

Eventualmente con spray nero rifinite il taglio del legno prima dell' applicazione del t molding.

Togliete il nastro adesivo di carta per pittori e finalmente avete finito di rivestire il vostro pezzo!
Ultima modifica di Gibranx il 05/07/2018, 17:37, modificato 1 volta in totale.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 05/07/2018, 17:37

airart ha scritto:
05/07/2018, 17:03
essendo il pp termoformato potrei come ti dicevo scaldarlo e modellarlo sul bordo , se mi passi il link dove lo compri magari ne prendo uno da fare alcune prove

ma sei sicuro 15€ per la colla ?? su amazon costa 114€
Su amazon come su ebay ogni tanto trovi qualche caimano....il suo prezzo è tra i 15 e i 18 colla 3m spray 90
Non prendere altre sigle che servono pet altri materiali...ultimamente la prendevo sullo store della 3m

Le lastre in pp le trovi nei brico (tra i polionda) oppure su vari siti...la marca è policolor aspetta che cerco un link....

Www.polimarkitalia.com

Prodotti policolor nero

Attento non prendere quello ondulato con struttura ad alveoli tipo polionda..

Però non credo sia modellabile...lo ripeto.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 05/07/2018, 17:51

airart ha scritto:
05/07/2018, 17:15
scusami le tante domande ma sono molto interessato , se devi applicare un grafica adesiva dopo aver rivestito un side ? ha tenuta o si stacca dal PP ?
Ogni foglio ha la sua etichetta col barcode ed ogni volta bestemmio per toglierla nel senso che lo devi fare sempre con cura....quindi ti direi di sì ma con riserva....se ti riferisci ad un segno distintivo che vuoi apporre credo che tenga...anche se il materiale fa a cazzotti con le colle comuni....se lo devi rivestire tutto, invece, non ha senso farlo e butteresti solo tempo e denaro.

Sincetamente con l'arnagunx ho messo del senplice nastro adesivo rosso molto a testa di c....o e ancora tiene.. volendo ho del pvc adesivo e posso farti sapere...

Se ti interessa faccio un test...
Perdonatemi gli errori di battitura ma odio scrivere dal cell!
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
airart
Arcader
Arcader
Messaggi: 354
Iscritto il: 09/03/2017, 11:13
Reputation: 53
Località: Modena
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da airart » 05/07/2018, 17:59

ok grazie mi documento un po
Going Out Of Business G.O.O.B. pagina facebook dei miei bartop , creazioni artistiche o semplicemente waste of time !


antoniomauro
Arcader
Arcader
Messaggi: 417
Iscritto il: 16/02/2005, 11:03
Reputation: 4

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da antoniomauro » 06/07/2018, 9:40

Se ci fosse in formati più grandi ed in colori diversi, si potrebbe utilizzare per "laminare" i fianchi di cabinati replica tipo "popeye", "pacman", "DK"
Bisognerebbe però verificare la tenuta di eventuali adesivi


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 06/07/2018, 10:38

antoniomauro ha scritto:
06/07/2018, 9:40
Se ci fosse in formati più grandi ed in colori diversi, si potrebbe utilizzare per "laminare" i fianchi di cabinati replica tipo "popeye", "pacman", "DK"
Bisognerebbe però verificare la tenuta di eventuali adesivi
Inizialmente volevo contattare la ditta per suggerire/chiedere se facevano altri colori oltre il nero e arancione trasparente (che non è utilizzabile in quanto si vedrebbe tutta la colla).

Ho visto che hanno fatto una linea colorata di pvc espanso in vari colori con spessore da 3mm...si chiamano multiexel e se riesco a beccarne uno lo provo.

La cosa interessante in generale di questi materiali è che l'impasto del prodotto è colorato e quindi significa praticamente durata eterna dal punto di vista cromatico.

Poi sarà che con il pvc ci lavoro da venti anni e quindi è un materiale che sinceramente, in quanto materia, sostanza, l'ho sempre associato e reputato come un qualcosa che ha una vita molto breve nel senso che nel giro di 3-5 anni si scolorisce al sole....poi puzza di inchiostro e solventi....e poi al tatto è delicato rispetto ad altri materiali, nel senso che se lo maltratti ne risente.

Però sono miei pareri personali dovuti al mio modo di essere e cioè se devo fare una cosa fatta per bene poi deve durare per sempre. Deve essere resistente a qualsiasi tipo di incidente, urto, bambino irrequieto etc.

Ovviamente diventa limitante dal punto di vista artistico però è anche una scelta di stile.

Il mio sogno sarebbe anche quello di poter fare decorazioni con vernici stile serigrafie o fondere più tecniche insieme cercando un compromesso tra estetica e durata nel tempo.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 06/07/2018, 10:42

Oggi mi porto un po' di pvc di scarto a casa e vi dico le prime impressioni...se si mette sul lato meno poroso ( e ci vuole un occhio di falco per capirlo perchè spesso mi sbaglio anche quando vado di fretta) forse tiene bene...

Farò dei test di tenuta e vedremo che succede nel tempo.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 06/07/2018, 10:57

Ho trovato questi molto interessanti da 0,3 mm in vari colori su www.modulor.de anche in formati 1 x 1.3 m viene 13 euro
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 552
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Reputation: 107
Località: siena

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da giulius » 06/07/2018, 11:11

Gibranx ha scritto:
05/07/2018, 17:28
quindi in questa fase siate come @giulius al cubo.
Tu con quell' avatar vestito da lanciatore di tortellini... Cosa vorresti dire? [angry.gif]
Comunque bella l'idea di questo tipo di rifinitura! Un po' laboriosa ma alla fine ti ritrovi un cab eterno!


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1181
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 350
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: Rivestimento nero plastico in PP

Messaggio da Gibranx » 06/07/2018, 11:28

giulius ha scritto:
06/07/2018, 11:11
Gibranx ha scritto:
05/07/2018, 17:28
quindi in questa fase siate come @giulius al cubo.
Tu con quell' avatar vestito da lanciatore di tortellini... Cosa vorresti dire? [angry.gif]
Comunque bella l'idea di questo tipo di rifinitura! Un po' laboriosa ma alla fine ti ritrovi un cab eterno!
Volevo dire siate precisi come giulius anzi impegnatevi ad essere come lui alla ennesima potenza!

Troppe girelle...sembro Fantozzi con i mutandoni ascellari....
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Rispondi