White Water topper

Progetti realizzati o in fase di realizzazione, Plans e layout per cabinati,bartop e weecade
Avatar utente
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2641
Iscritto il: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 675

Re: White Water topper

Messaggio da Barito » 13/09/2018, 9:49

Bene, sono 16. No problem.

Un primo metodo BUE è collegare 16 LED (bianchi direi) su 16 diversi pin di Arduino secondo lo schema di seguito riportato
led_arduino.png
Quiviene usata una arduino UNO, ma va benissimo pure una nano per limitare gli ingombri.

Per ogni LED è necessaria una resistenza che limiti la corrente assorbita dal LED per evitare che arduino si bruci e allungare la vita al LED stesso. La resistenza può variare in funzione del tipo di LED e della luminosità che vuoi. Resistenze da 150 ohm fino a 220 ohm andranno bene.

Lo sketch da caricare sarebbe una roba tipo il seguente:

Codice: Seleziona tutto

/* White Wather Topper, LED management v0.0
 *  UNTESTED
 * 
 * by barito, 2018
 */

#define LEDS_NUM 3

//definiamo i PIN a cui sono collegati i LED
const int ledPin[LEDS_NUM] =  {2, 3, 4};
//tempo trascorso fra un'accensione ed uno spegnimento (non modificare!)
unsigned long LEDTime[LEDS_NUM] =  {0, 0, 0};
//definiamo lo shift temporale di accensione/spegnimento fra LED
unsigned long shiftTime[LEDS_NUM] =  {0, 100, 200};
//stato del LED (acceso/spento, non modificare!)
boolean ledState[LEDS_NUM] =  {LOW, LOW, LOW};
//definiamo l'intervallo di accensione/spegnimento
unsigned long delayTime = 200;

void setup() {
for (int i = 0; i < LEDS_NUM; i++){
  pinMode(ledPin[i], OUTPUT);
}
}

void loop() {
for (int i = 0; i < LEDS_NUM; i++){
  if (millis() - LEDTime[i] >= delayTime) {
      LEDTime[i] = millis() + shiftTime[i];
      if (ledState[i] == LOW){ledState[i] = HIGH;} 
      else {ledState[i] = LOW;}
  digitalWrite(ledPin[i], ledState[i]);
  }
}
}
Qui gestisco 3 LED, ma per 16 cambia poco niente grazie all'uso di arrays. Oh, non ho testato una mazza, solo verificato che compili (appena potrò mettermi a banco te lo testo).

Alternativa può essere l'uso di questi prodigi della tecnica e della scienza:
AD272-2.jpg
Questi cosi sono dei LED RGB "addressable", cioè, in parole povere, dotati di un integrato che ne permette il controllo in stringa di LED... dunque puoi metterne ben più di 20 in serie in caso di necessità!
Costano zero (ne ho ordinati 10 su epay per 1.20 neuri) e sono supportati da una libreria arduino (FASTLED) che ne rende l'utilizzo una passeggiata...

Unico punto da capire è se dei LED a bassa potenza siano sufficienti per illuminare il topper a dovere; nel caso, l'idea BUE iniziale diverrebbe l'unica via percorribile. Richiederebbe alcune modifiche all'hardware, ma niente di spaventoso in quanto mi ci sono già cimentato quando ho inserito il controllo luci nel cab di guida (vedi >>QUI<<). In particolare questo circuito qui:
circuito_PowLEDnocomp.bmp
Dove c'è scritto LPT out colleghi il pin di arduino che deve pilotare l'accensione e spegnimento del LED (io lo avevo buttato giù per una porta parallela PC, ma non cambia niente).
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...


antoniomauro
Arcader
Arcader
Messaggi: 417
Iscritto il: 16/02/2005, 11:03
Reputation: 4

Re: White Water topper

Messaggio da antoniomauro » 13/09/2018, 10:01

Forse dico una sciocchezza ma sei sicuro che il gioco di luci non sia comandato dalla powerboard del flipper?
Anni fa avevo un bally "game show" ed aveva un gioco di luci simile sul pannello frontale comandato da un connettore dedicato.


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1185
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 352
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: White Water topper

Messaggio da Gibranx » 13/09/2018, 10:08

Come già detto da @Sonnycor in commercio si trova tutto del topper, dalle luci fino al decal. Ma la cascata "argentea" non si trova più.

Per quanto riguarda luci ed elettronica io passo.
Non è il mio campo!

Quello che posso tentare di fare è ricreare la cascata, ma cmq occorrono quelle maledette luci.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2641
Iscritto il: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 675

Re: White Water topper

Messaggio da Barito » 13/09/2018, 10:39

antoniomauro ha scritto:
13/09/2018, 10:01
Forse dico una sciocchezza ma sei sicuro che il gioco di luci non sia comandato dalla powerboard del flipper?
Anni fa avevo un bally "game show" ed aveva un gioco di luci simile sul pannello frontale comandato da un connettore dedicato.
Si Antonio, hai ragione: sono due stringhe di 8 lampade ciascuna gestite attraverso la "Chase Light PCB" (pag. 77 del manuale) che mi pare sia una power board e basta. La scheda controlla le due stringhe attraverso due connettori separati e un transistor 2N6427 per ogni lampada.
CLPCB.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1185
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 352
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: White Water topper

Messaggio da Gibranx » 13/09/2018, 10:45

Eccolo in tutta la sua magnificenza...devo dire che è davvero straordinario....

http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1185
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 352
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: White Water topper

Messaggio da Gibranx » 13/09/2018, 11:23

Questo è il brevetto del metodo utizzato per creare la cascata

http://patft.uspto.gov/netacgi/nph-Pars ... =6,760,959


eppure questo qui

http://patft.uspto.gov/netacgi/nph-Pars ... =6,361,702


dovrebbe essere una sorta di stampa olografica...con embossing.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


antoniomauro
Arcader
Arcader
Messaggi: 417
Iscritto il: 16/02/2005, 11:03
Reputation: 4

Re: White Water topper

Messaggio da antoniomauro » 13/09/2018, 12:11

Barito ha scritto:
13/09/2018, 10:39
antoniomauro ha scritto:
13/09/2018, 10:01
Forse dico una sciocchezza ma sei sicuro che il gioco di luci non sia comandato dalla powerboard del flipper?
Anni fa avevo un bally "game show" ed aveva un gioco di luci simile sul pannello frontale comandato da un connettore dedicato.
Si Antonio, hai ragione: sono due stringhe di 8 lampade ciascuna gestite attraverso la "Chase Light PCB" (pag. 77 del manuale) che mi pare sia una power board e basta. La scheda controlla le due stringhe attraverso due connettori separati e un transistor 2N6427 per ogni lampada.
CLPCB.png
Mi ricordavo di aver cambiato i br su una scheda simile per farle funzionare!
A questo punto è inutile andare a scomodare arduino. basta cablare le luci nella maniera corretta e poi il flipper penserà a comandarle.
Sul gameshow ad esempio faceva più di un gioco di luci a seconda della situazione di gioco!


Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 554
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Reputation: 108
Località: siena

Re: White Water topper

Messaggio da giulius » 13/09/2018, 12:29

@Gibranx ti tocca costruire anche il flipper per vedere se funziona! ahahaha


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1185
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 352
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: White Water topper

Messaggio da Gibranx » 13/09/2018, 13:01

@giulius lasciamo perdere.....!!!!
Qualcosa mi inventerò!....

Per adesso ho esportato 4 giga di sequenza fotogrammi non compressi di uno dei video del topper.
In questo modo posso conprendere meglio il tutto per "smontarlo" a modi puzzle.

Il primo step di cui mi occuperò è quello di isolare il loop dell' animazione. Ovvero capire gli strati che vengono coinvolti ed "attivati" dalle luci. Una volta fatto ciò creerò un video che in teoria, con pochi frame ripetuti, dovrebbe restituire lo stesso identico effetto, se non mi sono sbagliato a ragionare.

In questo modo posso anche ottenere un video stabilizzato con soltanto i frame chiave che mi interessano, senza altri elementi di distrazione.

In teoria dovrei far affidamento alla sequenza di luci per stabilire l'inizio e la fine del loop.
Ultima modifica di Gibranx il 13/09/2018, 13:18, modificato 2 volte in totale.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2641
Iscritto il: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 675

Re: White Water topper

Messaggio da Barito » 13/09/2018, 13:04

antoniomauro ha scritto:
13/09/2018, 12:11
A questo punto è inutile andare a scomodare arduino. basta cablare le luci nella maniera corretta e poi il flipper penserà a comandarle.
Sul gameshow ad esempio faceva più di un gioco di luci a seconda della situazione di gioco!
Si. Diciamo che comunque in caso di realizzazione di un topper standalone abbiamo una traccia [book6.gif]
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1185
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 352
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: White Water topper

Messaggio da Gibranx » 13/09/2018, 13:31

Cmq @Barito trovo la tua idea molto interessante e da non scartare! Anzi a me servirebbe!

Per il resto faccio questa osservazione da appassionato di animazione con tecniche di un tempo.
La sequenza di accensione luci, non so perchè, mi ricorda in un certo senso il praxinoscopio.

Cioè, questi geniacci è come se avessero usato lo stesso processo di rotazione e illusione di movimento ma fatto con le luci.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


antoniomauro
Arcader
Arcader
Messaggi: 417
Iscritto il: 16/02/2005, 11:03
Reputation: 4

Re: White Water topper

Messaggio da antoniomauro » 13/09/2018, 14:30

Considera che quel particolare effetto è reso al meglio con lampade ad incandescenza che, comandate dai transistor della scheda, hanno un tempo di dissolvenza che consente giochi di luce molto intriganti.
La stessa cosa con i led è di più difficile realizzazione infatti molti ancora prediligono lampade a filamento in particolari contesti "flipper".
Ovviamente con l'elettronica attuale si riesce a fare tutto....


Avatar utente
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2641
Iscritto il: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 675

Re: White Water topper

Messaggio da Barito » 13/09/2018, 15:17

I led piccolini con cui si sostituiscono le lampadine nei flipper hanno tempi di persistenza molto bassi, vero. In caso fosse sufficiente un LED piccolino, la strada da seguire sarebbe probabilmente quella che usa una stringa di LED addressable, i quali hanno un sacco di controlli tra cui, oltre al colore, anche il brightness (da cui vai ad emulare una persistenza).
Nei LED di potenza (3-5W) , invece, la persistenza è molto più elevata e probabilmente potrebbero emulare meglio le lampadine al tungsteno.
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...


Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 554
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Reputation: 108
Località: siena

Re: White Water topper

Messaggio da giulius » 13/09/2018, 15:23

Quoto @antoniomauro un po' in tutto, sicuramente il topper è sincronizzato con delle fasi di gioco e anche io penso che la dissolvenza delle luci contribuisca a rendere il movimento dell'acqua più fluido. Tuttavia non mi preoccuperei troppo di questi aspetti, lo scopo è quello di ricreare l'effetto della cascata, per il resto c'è Sonnycard, inoltre so che arduino può tranquillamente ricreare l'effetto dissolvenza variando progressivamente la tensione d' uscita.. E per questo c'è masterbarito!

Anche tutta la questione dell'intermittenza mi sembra "concettualmente" semplice.. Alla fin fine sono 3 gruppi di luci intermittenti che si accendono con un ritardo di un terzo del tempo di intermittenza... Me lo dico da solo...Mi sono spiegato di merda!!! [rofl.gif]


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1185
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 352
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: White Water topper

Messaggio da Gibranx » 13/09/2018, 15:43

C'è anche un dettaglio non trascurabile...le bolle sotto la cascata salgono ma la cascata scende....dipenderà dalla curvatura del topper?????

Oppure da un layer differente???

Oppure ha a che fare con la dissolvenza, del tipo luce sparata sale, dissolvenza scende????
Mah!!
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 554
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Reputation: 108
Località: siena

Re: White Water topper

Messaggio da giulius » 13/09/2018, 16:04

Ah non lo so! Io ci mettevo una vaschetta, una pompa per acquario e facevo scendere l'acqua per davvero!


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1185
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 352
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: White Water topper

Messaggio da Gibranx » 13/09/2018, 16:17

Guarda @giulius che sarebbe un modding migliore dell'originale!!!
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 554
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Reputation: 108
Località: siena

Re: White Water topper

Messaggio da giulius » 13/09/2018, 16:35

Come acquario avrebbe sicuramente il suo perchè.. Un paio di pesciolini rossi, un canotto da rafting giocattolo che galleggia! Effetto "mucca viola" assicurato!

Stupidaggini a parte.. Non credo che la dissolvenza incida a tal punto... Secondo me si limita a dare fluidità nient'altro!
Poi vai a sapere.. Sto topper sembra sempre più un oggetto proveniente da un'altra dimensione. Capisco anche perché trovi la sfida così accattivante! Vorrei sinceramente darti una mano, ma dubito che possa balenarmi in testa qualche idea che tu non abbia già avuto.
Anzi se ti capita, mandami qualche video o foto delle fasi di lavorazione con uozzap, sono veramente curioso.


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1185
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 352
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: White Water topper

Messaggio da Gibranx » 13/09/2018, 16:48

Vado leggermente OT ma non troppo...e prendo spunto dal tuo ragionamento!

Per assurdo sarebbe più facile fare un topper enhanced o 2.0 o deluxe o come cavolo si potrebbe denominare (a discapito del concetto di originalità e tradizione).

Siccome credo sempre nella fattibilità delle cose, per assurdo sarebbe più facile fare in rilievo il tutto, come se fosse vero con tanto di cascate e cascatine varie e scritta a modi roccia finta che usare luci, fogli laminati e bestemmie varie....
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Avatar utente
Gibranx
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1185
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 5
Reputation: 352
Località: Benevento
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno
Contatta:

Re: White Water topper

Messaggio da Gibranx » 13/09/2018, 17:23

Per le luci la logica del perchè dovrebbe essere questa, osservando il video a velocità 0,25%.

Avrebbero potuto ottenere lo stesso effetto spostando su un carrello una lampadina da dx vs sx ma poi tante cose non sarebbero tornate. In primis si sarebbero create delle zone in ombra e quindi spente ovvero animate non con continuità.

E poi se pure avessero fatto un carrello velocissimo dx sx al ritorno sulla dx la cascata si sarebbe animata al contrario.

Alternativa più dispendiosa far girare poche lampadine in circolo come su un binario... e quindi, scelta molto più saggia e strategica e meno complessa, creare questa illusione accendendo e spegnendo le lampadine in serie facendole quindi " camminare" da destra verso sinistra.

In questo modo è un loop continuo di ombre e luci ma che copre completamente il topper animando ogni suo elemento.
http://nircada.weebly.com/


"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 100 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".


Rispondi