Proviamo a fare un bartop con stile

Progetti realizzati o in fase di realizzazione, Plans e layout per cabinati,bartop e weecade
Avatar utente
larasa
Gamer
Gamer
Messaggi: 105
Iscritto il: 02/09/2017, 11:58
Reputation: 6

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da larasa » 26/06/2019, 12:38

Innanzitutto complimenti per la nomina ricevuta, poi dopo...il kit joy-pulsanti che sto usando spero sia provvisorio, il 95% dell'"arcade" che vedo in giro oggi non mi ricorda assolutamente i "videogiochi da bar" anni '80, il mio obbiettivo sarebbe di fare qualche mini-cabinet, in scala e riproduzioni fedeli all'originale, il bartop che sto facendo mi serve per misurare le mie capacità e assicurarmi di avere i pochi strumenti e utensili che servono per "costruire".
Le vostre creazioni sono state per me fonti di ispirazione e vecchi ricordi...ahh,si stava meglio quando si stava peggio...

Buon Record a tutti !!!



Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2748
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 6
Reputation: 659
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da Gibranx » 26/06/2019, 13:29

Per le riproduzioni in scala ridotta fedeli all'originale, quando ti sentirai pronto, potrai ispirarti a @Boogs che nelle sue riproduzioni non trascura alcun dettaglio, per la serie: o perfettamente in scala, oppure, perfettamente in scala!
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
larasa
Gamer
Gamer
Messaggi: 105
Iscritto il: 02/09/2017, 11:58
Reputation: 6

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da larasa » 03/07/2019, 22:43

Finalmente ho attaccato qualche filo(joy e tasti), ne ho trovati 3 con i fili invertiti nel "molex" e 4 led al contrario, non si accendevano, adesso é tutto ok.

Immagine

Poi dopo... cavo video... cavo di alimentazione LCD... tastiera/mouse...eehhh,ció attaccato il raspicoso,non ho resistito:

Immagine

Immagine


Ho messo una ISO già pronta...arggg,maledetto coso! Tasti sconosciuti e pulsanti a vanvera e non ci capisco niente, ma... qualche partita é stata fatta:

Immagine
...m'è scappato un record?

Considerazioni: i pulsanti sembrano un po' duri, mi fanno .agare, i joystick sono così così, vorrei provarli con un Restrictor gate ottagonale, altrimenti pollice in giù anche loro.
La struttura del bartop si è riempita di fili e ho giocato col polso appoggiato al bordo della fiancata... decisamente tutto troppo "piccolo", lo aumenterei tutto di un 10-20% circa.
Ultima modifica di larasa il 06/07/2019, 1:22, modificato 4 volte in totale.

Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2748
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 6
Reputation: 659
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da Gibranx » 04/07/2019, 7:28

Non ricordo di aver mai giocato in vita mia ad un arcade con pulsanti retroilluminati, a parte quelli dei racing cab, forse.
Detto questo, i kit cinesi costano poco e la qualità è quella che è.
Per componenti "buoni" ci vogliono circa tra i 30/60 euro solo per i due joystick, mentre per i pulsanti sui 2/3 euro a pulsante. Per i pulsanti arcade classici è importante la marca di micro all'interno: Cherry è la marca che personalmente preferisco.

Per quanto riguarda plancia ed ergonomia, bisogna sempre progettare il tutto intorno a polsi e avambracci, per poter giocare comodi e rilassati, per prevenire posture che possono rendere spiacevole la sessione di gaming.
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
larasa
Gamer
Gamer
Messaggi: 105
Iscritto il: 02/09/2017, 11:58
Reputation: 6

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da larasa » 06/07/2019, 1:57

Ho ri-editato il mio post precedente con foto del cablaggio plancia,quasi terminato, da rifinire, e ...
... un punteggio niente male a mr. Do! ...che non vedo in bacheca... non vi piace mr. Do! ?
Per giocare a mr. Do! ho girato ,nel joystick ,il Restrictor gate ,l'ho messo senza diagonali (a rombo), il risultato é evidente (vedi foto "record non ufficiale"... potevo fare qualcosa in più...)...muah,ah,ah !

Buon record !

P.s.: chiedo una info veloce :
- a me interessa solo mame (..il resto é noia... forse si salvano gli scacciapensieri e qualcosina della nintendo), cosa mi consigliate per il raspicoso? Versione e tipo di mame, please... ririririri-provo a usare il raspicoso,non si sa mai che ci capisco qualcosa... soprattutto con i pulsanti...e il video...

Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4470
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 38
Reputation: 921
Località: Pesaro/Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da saturnshadow » 06/07/2019, 10:17

larasa ha scritto:
06/07/2019, 1:57
che non vedo in bacheca... non vi piace mr. Do! ?
No! [joint.gif]
Scherzi a parte, per un record da pubblicare in Hall of Fame è necessaria la registrazione della partita: filmato o inp [book6.gif]

Avatar utente
larasa
Gamer
Gamer
Messaggi: 105
Iscritto il: 02/09/2017, 11:58
Reputation: 6

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da larasa » 24/07/2019, 23:28

Sto cercando di installare la presa " IEC320 C14 " ,ma non sapendo niente di elettricità vorrei sapere quale diametro del filo elettrico dovrei usare?
Mi piacerebbe farlo come quello della foto di esempio:

Immagine


...peró non mi dispiacerebbe neanche fare una "fessura" ,come quella nei cabinet, dove far passare il cavo di alimentazione, sembrerebbe molto meno complicato.... e potrei mettere il classico interruttore a levetta che mi fa molto "cabinet", cosi sarebbe un po' più complicato.

Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4303
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 40
Reputation: 679
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle
Contatta:

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da giuppo » 24/07/2019, 23:30

Per le prese usa il diametro 2,5 e sei apposto.
Arcademania il forum di riferimento

Avatar utente
giulius
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1716
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 2
Reputation: 320
Località: siena
:
Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da giulius » 25/07/2019, 1:08

Per il diametro mi ha preceduto giuppo, 2,5 è sufficiente. Per quanto riguarda il cavo, beh sono gusti. Io personalmente su un bartop vedo meglio una presa IEC. Così quando lo sposti non hai cavi che ti ciondolano. Se poi ti piace l'interruttore a levetta puoi fare come me per la base. Io ho comprato una presa senza pulsante tipo questa

Immagine

È poi ho aggiunto l'interruttore a levetta.

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
larasa
Gamer
Gamer
Messaggi: 105
Iscritto il: 02/09/2017, 11:58
Reputation: 6

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da larasa » 01/08/2019, 13:39

L'ho fatto:

Immagine

Immagine


... e una prova di come vorrei farlo:
Immagine



Anch'io avrei/ho scelto il filo da 2,5,ma ho notato che sembrava fatto tutto per il filo da 1,5(nella presa 220v le "guide" dei fili erano più piccole di 2,5 e lo spazio dei faston nella iec320 é ridottissimo, sino a piegarsi un po'.)
Se il fusibile é da 10A(...10Ax220v=2,2kw...)...per i 10A non si usa il filo da 1,5 ?
Mi potreste spiegare meglio perché usare in questo caso un diametro invece dell'altro ?

Avatar utente
larasa
Gamer
Gamer
Messaggi: 105
Iscritto il: 02/09/2017, 11:58
Reputation: 6

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da larasa » 05/08/2019, 2:19

Guardando qua e la ,in rete, ho trovato degli esempi dove usano fili da 0,75 o 1.
Vorrei sapere con quale criterio mi é stato consigliato il filo da 2,5 ?

Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4470
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 38
Reputation: 921
Località: Pesaro/Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da saturnshadow » 05/08/2019, 9:31

larasa ha scritto:
05/08/2019, 2:19
Vorrei sapere con quale criterio mi é stato consigliato il filo da 2,5 ?
Sono 2: si chiamano legge e norme di sicurezza
Se vuoi guardare in rete e informarti davvero c'è tutta una letteratura in proposito a partire dalla Norma CEI 20-29, sostituita poi dalla più recente CEI EN 60228 [book6.gif]
Per fartela breve ci sono tabelle e dati tecnici che indicano quali tipo di cavi e loro caratteristiche devono essere utilizzati per ogni tipo di collegamento.
Ebbene per le Derivazioni per prese che consumano meno di 16A (e da 10A in su - per chiarezza, se è indicato 10A è già in questo range) servono cavi con sezione minima da 2,5 mmq.
Visto che lì ci attacchi la 220 domestica direi che il consiglio che hanno dato gli altri utenti era corretto.
Non trascurare mai che un cavo elettrico, in questo caso, anche se ha una sezione sovradimensionata, oltre a incidere su un eventuale costo ha solo benefici in termini di sicurezza. Considera che probabilmente starai utilizzando interruttori o prese fatte in Cina con standard di tenuta diciamo non propriamente in linea con l'Europa. Direi che quelli che fanno "guide" e/o i paraguru che mettono notizie in giro di utilizzare cavi più sottili per l'alimentazione possono permettersi di far correre a te il rischio potenziale di una presa sciolta o di un bel focherello (quello sì che sarebbe alternativo e stiloso, ma non credo sia l'effetto finale che desideri) [joint.gif]

Avatar utente
giulius
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1716
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 2
Reputation: 320
Località: siena
:
Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Ciao a tutti

Messaggio da giulius » 05/08/2019, 9:38

Bravo Larasa.. Vedo che hai studiato.. 1,5 fino a 10A e 2,5 fino a 16A..
Il criterio è molto semplice, quel diametro è il più comune perchè si usa per le prese domestiche (1,5 si usa per le luci). E considerando che nessuno ha idea di quanta corrente assorba il tuo bartop diciamo che nel 2,5 ci stai ampiamente dentro.

Sinceramente non capisco perchè stai "facendo le pulci" ad un millimetro di rame.. Cosa ti cambia?
Nei faston quel diametro ci sta benissimo e lo "stile" rimarrà inalterato fidati.

Altro aspetto che non capisco.. Che senso ha collegare una presa ad una presa?

Potrei capire una ciabatta o un alimetatore, ma con un lavoro così sembra che tu voglia alimentare solo una periferica. Mica vorrai montare un tripla vero?

Altro appunto.. L'incasso esagonale per la presa IEC.. Anche quello è un tipo di lavoro che hai trovato in rete?..

Considera che la parte piatta deve rimanere all'esterno. Quindi il foro dovrebbe essere rettangolare.



Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2748
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 6
Reputation: 659
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da Gibranx » 05/08/2019, 9:48

larasa ha scritto:
24/07/2019, 23:28
Sto cercando di installare la presa " IEC320 C14 " ,ma non sapendo niente di elettricità vorrei sapere quale diametro del filo elettrico dovrei usare?
Adesso ne sei a conoscenza.
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
larasa
Gamer
Gamer
Messaggi: 105
Iscritto il: 02/09/2017, 11:58
Reputation: 6

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da larasa » 05/08/2019, 12:48

saturnshadow ha scritto:
05/08/2019, 9:31
larasa ha scritto:
05/08/2019, 2:19
Vorrei sapere con quale criterio mi é stato consigliato il filo da 2,5 ?
Sono 2: si chiamano legge e norme di sicurezza
Se vuoi guardare in rete e informarti davvero c'è tutta una letteratura in proposito a partire dalla Norma CEI 20-29, sostituita poi dalla più recente CEI EN 60228 [book6.gif]
Per fartela breve ci sono tabelle e dati tecnici che indicano quali tipo di cavi e loro caratteristiche devono essere utilizzati per ogni tipo di collegamento.
Ebbene per le Derivazioni per prese che consumano meno di 16A (e da 10A in su - per chiarezza, se è indicato 10A è già in questo range) servono cavi con sezione minima da 2,5 mmq.
Visto che lì ci attacchi la 220 domestica direi che il consiglio che hanno dato gli altri utenti era corretto.
Non trascurare mai che un cavo elettrico, in questo caso, anche se ha una sezione sovradimensionata, oltre a incidere su un eventuale costo ha solo benefici in termini di sicurezza. Considera che probabilmente starai utilizzando interruttori o prese fatte in Cina con standard di tenuta diciamo non propriamente in linea con l'Europa. Direi che quelli che fanno "guide" e/o i paraguru che mettono notizie in giro di utilizzare cavi più sottili per l'alimentazione possono permettersi di far correre a te il rischio potenziale di una presa sciolta o di un bel focherello (quello sì che sarebbe alternativo e stiloso, ma non credo sia l'effetto finale che desideri) [joint.gif]
... la risposta che cercavo... grazie saturn [shake2.gif]

Sinceramente non capisco perchè stai "facendo le pulci" ad un millimetro di rame.. Cosa ti cambia?
Perché il filo da 2,5 l'ho trovato un po' rigido, l'avrei preferito più "flessibile" per eventuali pieghe strette.
Altro aspetto che non capisco.. Che senso ha collegare una presa ad una presa?
Potrei capire una ciabatta o un alimetatore, ma con un lavoro così sembra che tu voglia alimentare solo una periferica. Mica vorrai montare un tripla vero?
...esattamente. Non va bene una tripla? Sembra occupare poco spazio...
Altro appunto.. L'incasso esagonale per la presa IEC.. Anche quello è un tipo di lavoro che hai trovato in rete?..
Considera che la parte piatta deve rimanere all'esterno. Quindi il foro dovrebbe essere rettangolare.
Dietro ,il foro ,é rettangolare.
Immagine
Vorrei "incassare" la presa perché quando apro lo sportello posteriore si appoggia perfettamente tangente al piano d'appoggio,i piedini del bartop sono stati alzati apposta per ottenere questo "effetto" e anche per infilare le dita sotto per poterlo sollevare "comodamente".
Immagine


Sono molto indeciso su dove montarlo: in mezzo, a sinistra, a destra, in orizzontale o in verticale...sono alla ricerca di una ispirazione che non viene,uffff.
Ultima modifica di larasa il 07/08/2019, 1:59, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2748
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 6
Reputation: 659
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da Gibranx » 05/08/2019, 17:06

Ma tanto sta sul retro, fossi in te la metterei dove poi non hai problemi internamente con i cavi vari, andrei più sull'aspetto funzionale che estetico.
Basta che non la metti al centro di traverso.
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
giulius
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1716
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 2
Reputation: 320
Località: siena
:
Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da giulius » 05/08/2019, 18:25

Io eviterei la tripla che secondo me rompe le palle e andrei di ciabatta, è molto più pratica da posizionare. Peró andrebbe visto come hai posizionato l'hardware magari nel tuo caso la tripla è effettivamente più indicata. Al livello elettrico è pressochè indifferente poi dipende da che tipo di ciabatta usi.. Ce ne sono alcune con fusibile di protezione ma sono enormi e poi non credo che tu voglia pagarla 30 €.

Io personalmente non ho usato né ciabatta né tripla e sono andato di morsetti mammut tagliando i cavi del monitor e dell'alimentatore.

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
larasa
Gamer
Gamer
Messaggi: 105
Iscritto il: 02/09/2017, 11:58
Reputation: 6

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da larasa » 09/08/2019, 19:37

Salve, volevo "aprire" questa soundbar Dell AS500,
Immagine
ma dopo che ho tolto tutte le viti non c'è stato nessun segno di "apertura".
Qualcuno l'ha mai aperta? Come si fa? In rete non ho trovato niente di niente, neanche una foto da smontata.
Grazie anticipatamente.

Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2748
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 6
Reputation: 659
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da Gibranx » 09/08/2019, 22:31

Se la apri poi riuscirai a richiuderla?
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
giulius
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1716
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 2
Reputation: 320
Località: siena
:
Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Proviamo a fare un bartop con stile

Messaggio da giulius » 09/08/2019, 23:16

Non conosco il prodotto in questione quindi non sono in grado di aiutarti. Tuttavia l'argomento mi interessa. Se ci riuscirai potrebbe essere interessante avere un tutorial (video sarebbe il top). Credo che la community lo apprezzerebbe.

Buona fortuna..

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk


Rispondi