La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Attrazioni varie, consigli sui giochi, trucchi e segreti, Off-topic!
Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4642
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 38
Reputation: 949
Località: Pesaro/Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da saturnshadow » 28/11/2019, 1:16

Se poi il monitor CRT è un low freq sicuramente no



Avatar utente
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3806
Iscritto il: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 854

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Barito » 28/11/2019, 6:29


f205v ha scritto:E' perfetto semplicemente perché c'è sopra un MAME del pleistocene con i 20 giochi che più mi piacevano da sbarbatello.
Avrei giurato Antonio che fossi uno di quelli che aggiorna il mame appena possibile. Usare un mame (molto) vecchio può effettivamente essere controproducente perché in alcuni casi l'aumento di qualità emulativa è tangibile (su tutti mi viene in mente donkey kong che nella 0.106 usava ancora samples per il comparto audio).
Oh, anche io sono fermo alla 0.160 (mi diverto di più a smanettare sulle periferiche hardware che giocare con le configurazioni) e capisco cosa intendi comunque.

Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...

Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2988
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 6
Reputation: 728
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Gibranx » 28/11/2019, 8:06

f205v ha scritto:
27/11/2019, 21:13
La perfezione è nel tempo che NON ho sprecato.
Meditate gente, meditate.
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6070
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Medaglie: 1
Reputation: 458
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
:
Medaglia di bronzo
Contatta:

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da f205v » 28/11/2019, 9:25

@Barito Io veramente compilo il MAME quasi tutti i giorni, ricavo i DAT file aggiornati (per differenza fra una versione e l'altra, completi al rilascio), aggiorno la collezione di ROM, interagisco con i membri della dumpin union, mantengo (a mano!) un paio di DATfile di roba varia (non emulati ed EMMA), contribuisco al sorgente del MAME con note ed info (non con del codice, perché sono troppo pippa per farlo!) ed in generale sono sempre up to date.
Ma tutto questo lo faccio dal PC, non sul cabinato.
Ed infatti sul PC non gioco mai, al limite faccio partire qualche ROM per vedere il livello emulativo o per fare dei confronti di suoni e colori quando testo delle schede. Invece per giocare mi bastano quei pochi giochi che conosco fin dall'infanzia, se un suono è sbagliato me ne frego tanto anche all'epoca metà dei cabinati erano sputtanati e suonavano di merda, e se la fedeltà emulativa non è top me ne frego lo stesso che tanto muoio comunque al primo livello.
Immaginef205v

Avatar utente
Barito
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3806
Iscritto il: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 854

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Barito » 28/11/2019, 10:21

Si si, alla fedeltà emulativa quando si gioca nella stragrande maggioranza dei casi non si fa caso (spesso sono cose realmente impercettibili), ma ci sono delle eccezioni.
Non so se hai giocato a donkey kong con samples...
È solo per dire che bisogna comunque "fare attenzione" alle vecchiiiissimeee versioni di MAME perché possono nascondere qualche "insidia".
Dal ciglio della strada osservo sbraitando i lavori in corso nel mondo arcade...

Avatar utente
Nikoh
Gamer
Gamer
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/10/2019, 18:16
Reputation: 1
Località: Tortoreto
Nazione: Italia

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Nikoh » 28/11/2019, 12:06

Comunque io non devo trasmettere mame sul crt, bensì il desktop; i settaggi li applicherà retroarch con l'opzione switchres abilitata, ovviamente so che bisogna disabilitare il filtro bilineare e che l'immagine deve essere quanto più pura sul crt.
Allora, trasmettere il desktop di ubuntu su di un crt come monitor secondario, partendo da una dvi-d.....
----------------------------------------------------
La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci

Avatar utente
b4nd1t0
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4977
Iscritto il: 06/06/2016, 17:34
Medaglie: 11
Reputation: 1010
Località: Roma
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno
Contatta:

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da b4nd1t0 » 28/11/2019, 12:56

non si tratta solo di switchare la risoluzione ma anche la frequenza, ad ubuntu o chi vuoi tu, tutte queste informazioni vanno date con patch al kernel o ai driver o quando switchres richiederà un determinato settaggio, il sistema operativo o il driver della scheda video non sapranno che rispondere.
groovymame nonag aggiornato? b4nd1t0's repo anche per linux -- 0.215 ready!

Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4642
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 38
Reputation: 949
Località: Pesaro/Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da saturnshadow » 28/11/2019, 13:06

Nikoh ha scritto:
28/11/2019, 12:06
Comunque io non devo trasmettere mame sul crt, bensì il desktop;
mi sfugge la differenza
sempre output video di un pc su crt è
che sia un emulatore, un foglio xls, solo la vista del desktop o un altro applicativo
cosa c'entra il software in uso in quel dato istante? [scratch_one-s_head.gif]

Avatar utente
Nikoh
Gamer
Gamer
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/10/2019, 18:16
Reputation: 1
Località: Tortoreto
Nazione: Italia

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Nikoh » 28/11/2019, 23:56

saturnshadow ha scritto:
28/11/2019, 13:06
Nikoh ha scritto:
28/11/2019, 12:06
Comunque io non devo trasmettere mame sul crt, bensì il desktop;
mi sfugge la differenza
sempre output video di un pc su crt è
che sia un emulatore, un foglio xls, solo la vista del desktop o un altro applicativo
cosa c'entra il software in uso in quel dato istante? [scratch_one-s_head.gif]
C'etra perché in più di una risposta mi indicano come configurare advmame
----------------------------------------------------
La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci

Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4642
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 38
Reputation: 949
Località: Pesaro/Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da saturnshadow » 29/11/2019, 0:00

Salti da un argomento all'altro. Non ti si può rispondere. Adesso advmame che c'entra?

xbrunox
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 756
Iscritto il: 17/08/2017, 19:13
Reputation: 207
Località: Castellanza

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da xbrunox » 29/11/2019, 0:21

Nikoh... Scusa ma davvero non riesco a seguirti... Potresti fare un reset generale... Spiegare bene cosa vuoi fare e con che hardware e con che SO. Vedrai che poi riusciremo a darti delle risposte più precise.

Avatar utente
Nikoh
Gamer
Gamer
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/10/2019, 18:16
Reputation: 1
Località: Tortoreto
Nazione: Italia

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Nikoh » 29/11/2019, 9:32

Nikoh ha scritto:
27/11/2019, 12:22

Per cui avevo pensato ad un pc dedicato al retrogaming, con ubuntu o debian (quindi non con lakka), con desktop environment leggero tipo mate o xfce, però poi capisco che il problema della bassa risoluzione video lo avrei comunque, quindi sono giunto alla conclusione che la soluzione migliore sarebbe lo stesso come sopra ma con doppio monitor: il principale di ultima generazione ad alta risoluzione, il secondario, un vecchio CRT collegato ad uscita VGA (D-sub) con cavo vga2scart, in modo da poter gestire l'interfaccia XMB di retroarch sul principale e far partire i giochi con l'opzione crtswitchres sul secondario (in pixel perfect); stessa cosa con FS-UAE e Dolphin.

Che ne pensate?
Questo vorrei fare; non altro, non divago, non salto da un argomento all'altro. questo qua sopra; se avete esperienze utili per realizzare quanto sopra siete i benvenuti, se invece dovete dirmi come configurare advmame o un cabinato oppure come avete fatto il vostro bhe, scrivetelo pure ma non mi è utile.
Grazie
----------------------------------------------------
La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci

Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2988
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 6
Reputation: 728
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Gibranx » 29/11/2019, 9:45

Ok, facciamo chiarezza.
Non stiamo a pettinare le bambole, eh!
Quindi scrivania e pc con doppio monitor.
L'ostacolo principale potrebbe essere la gestione della scheda video.
Un segnale forzato a 15khz su una uscita e sull'altra uscita un monitor lcd, mettiamo fullhd.

Sul mame, in teoria, potrebbe funzionare, come segnalato da @xbrunox.
Sul display0 switchres funziona, su display1 no, quindi lì (display1) si andrebbe di monitor lcd/led/quello che preferisci.

Ad esempio, ricordo che Soft15khz di Sailorsat permette l'installazione della forzatura a 15/25/31 khz selezionando l'uscita video della tua gpu.

Poi, come consigliato da @saturnshadow il problema potrebbe essere l'uso di determinati adattatori video per collegare il tutto, quindi fai attenzione alle uscite della tua gpu.

Secondo me dovresti fare una roba tipo gpu con uscita vga e ci piazzi cavo vga scart e crt;
seconda uscita dvi/boh e vai di monitor lcd.

Poi con i vari emu bisognerebbe trovare una soluzione per farli partire sul display prescelto.
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
Nikoh
Gamer
Gamer
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/10/2019, 18:16
Reputation: 1
Località: Tortoreto
Nazione: Italia

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Nikoh » 29/11/2019, 10:19

Ok, perfetto, ci siamo.
Gli emulatori che uso, hanno l'opzione per la scelta del monitor sul quale far partire il gioco; nello specifico FS-UAE ce l'ha e tutti gli altri li uso "dentro" Retroarch che ha questa opzione al livello globale, quindi questo problema è risolto.
Venendo al collegamento fisico dei monitor, diciamo di si, evidentemente il CRT con apposito cavo (alimentato?) sull'uscita vga ed lcd/led su HDMI o DP.
Ora, argomento spinoso.... CRTSwitchres in retroarch; dopo tanto smanettamento, e con l'aiuto dello stesso sviluppatore, sono riuscito a farlo funzionare sul mio raspberry; e funziona in maniera del tutto automatica. Non occorre impostare modelines sull'OS, non occorre fare nulla, fa tutto da solo e devo dire che lo fa egregiamente. Di questa cosa ne parlavo anche con @b4nd1t0 in un altro mio post.
Ora, se imposta automaticamente la risoluzione credo che imposti automaticamente anche la frequenza..... quindi a questo punto non credo che occorra settare nulla sull'OS, almeno fino a quando si usa Retroarch; diverso è il discorso con FS-UAE che non ha questa opzione; ad ogni modo mi sto informando con lo Sviluppatore sul forum libretro tale signor Alphanu....
----------------------------------------------------
La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci

Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2988
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 6
Reputation: 728
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Gibranx » 29/11/2019, 10:56

Una domanda.
Sei sicuro che realmente vedi i giochi in pixel perfect?
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
b4nd1t0
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4977
Iscritto il: 06/06/2016, 17:34
Medaglie: 11
Reputation: 1010
Località: Roma
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno
Contatta:

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da b4nd1t0 » 29/11/2019, 11:06

Nikoh ha scritto:
29/11/2019, 10:19
... sono riuscito a farlo funzionare sul mio raspberry; e funziona in maniera del tutto automatica. Non occorre impostare modelines sull'OS, non occorre fare nulla, fa tutto da solo e devo dire che lo fa egregiamente.
io però sta cosa non ho avuto modo di provarla, avrai comunque modificato il config.txt per dirgli di usare il determinato tipo di uscita ed il determinato range di risoluzioni o no?
Comunque non credo che da una scheda puoi uscire a 15 ed a 30 con lo stesso driver ma posso sbagliare non avendo mai provato la cosa, ho fatto la prova solo con 2 schede, l'integrata e l'ati forzata a 15, quello si.
groovymame nonag aggiornato? b4nd1t0's repo anche per linux -- 0.215 ready!

Avatar utente
SuperMagoAlex
Arcader
Arcader
Messaggi: 299
Iscritto il: 01/03/2019, 19:24
Reputation: 32

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da SuperMagoAlex » 29/11/2019, 11:34

Ma sull'lcd cosa ci faresti girare? Il gamecube è nato con il crt, la wii pure, altro?

Avatar utente
Nikoh
Gamer
Gamer
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/10/2019, 18:16
Reputation: 1
Località: Tortoreto
Nazione: Italia

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Nikoh » 29/11/2019, 11:50

Gibranx ha scritto:
29/11/2019, 10:56
Una domanda.
Sei sicuro che realmente vedi i giochi in pixel perfect?
Si.
Ci ho studiato su parecchio, il discorso è molto lungo, ti faccio un breeeeevissimo riepilogo: se tu imposti su Retroarch l'aspect ratio "1:1 PAR" avrai la risoluzione originale della macchina emulata, che nel caso dello snes è 256x224. Ora, se lo faccio partire con l'opzione "scale integer" avrò dei margini perché lui invierà un'immagine a schermo di 1792(256x7)x224 su una risoluzione del desktop di 1920x240, oltre al fatto che l'immagine sembrerà un pò deformata, diciamo troppo verticale rispetto a come ce la ricordavamo sullo snes. Se tolgo l'opzione "scale integer" avrò l'immagine che mi copre l'intero desktop, quindi con proporzioni più o meno corrette ma con evidenti artefatti, soprattutto durante lo scrolling ad esempio dei background. Se utilizzi CRTSwitchres vedrai che nel primo caso l'immagine coprirà tutto lo schermo.... come mai? Perché lui fa uno stretching dell'immagine in maniera analogica, in pratica quello che accadeva con le nostre consolle; ciascuna cacciava una risoluzione diversa che poi però veniva "adattata" in maniera analogica per coprire l'intera area visibile dello schermo. Tecnicamente cambia risoluzione al volo ed invia alla TV un'immagine di 256x224 con cui quest'ultima copre tutta l'area visibile.
In questo caso lo scrolling sarà perfetto, pulito e senza alcun artefatto e la qualità dell'immagine impeccabile; provare per credere....
Tutto quanto sopra è quanto io ho dedotto in mesi di prove e studio ed è ovviamente soggetto al vostro giudizio ;-)
Ultima modifica di Nikoh il 29/11/2019, 12:21, modificato 2 volte in totale.
----------------------------------------------------
La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci

Avatar utente
Nikoh
Gamer
Gamer
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/10/2019, 18:16
Reputation: 1
Località: Tortoreto
Nazione: Italia

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Nikoh » 29/11/2019, 12:17

SuperMagoAlex ha scritto:
29/11/2019, 11:34
Ma sull'lcd cosa ci faresti girare? Il gamecube è nato con il crt, la wii pure, altro?
1) L'interfaccia XMB di retroarch
2) emulatori handled (ed in genere che non hanno nulla a che fare con CRT) come gameboy, gameboy advance, game gear con relativi shader che sono fantastici, tipo questo:
https://youtu.be/sdSpTUHIGgw
3) L'interfaccia FS-UAE visto che emulare l'Amiga con Retroarch è quantomeno ostico per non dire impossibile
4) L'interfaccia di Dolphin
5) Steam.... perché no, così da avere la macchina da gioco universale ;-)
Ultima modifica di Nikoh il 29/11/2019, 12:22, modificato 1 volta in totale.
----------------------------------------------------
La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci

Avatar utente
Nikoh
Gamer
Gamer
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/10/2019, 18:16
Reputation: 1
Località: Tortoreto
Nazione: Italia

Re: La mia macchina retrogaming perfetta - how to

Messaggio da Nikoh » 29/11/2019, 12:20

b4nd1t0 ha scritto:
29/11/2019, 11:06
io però sta cosa non ho avuto modo di provarla, avrai comunque modificato il config.txt per dirgli di usare il determinato tipo di uscita ed il determinato range di risoluzioni o no?
Ho modificato ovviamente il config.txt indicando l'uscita video tramite gpio ma ho impostato una sola modeline 1920x240
Comunque non credo che da una scheda puoi uscire a 15 ed a 30 con lo stesso driver ma posso sbagliare non avendo mai provato la cosa, ho fatto la prova solo con 2 schede, l'integrata e l'ati forzata a 15, quello si.
Ecco, questo per me è un argomento sconosciuto.... se vogliamo questo è il nocciolo della questione, bisogna approfondire...
----------------------------------------------------
La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci

Rispondi