Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Qui trovi aiuto nella risoluzione dei problemi hardware del tuo cabinato
Osso
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4105
Iscritto il: 30/11/2002, 11:54
Reputation: 10

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Osso » 16/10/2003, 20:50

Nah, ma vuoi mettere giocare a Gaiapolis e Ultimate Battle Dadadarn senza scattino? Troppo professionale!

Scherzi a parte 1 GB di ram non fa certo male, anche in vista di futuri sviluppi del driver namcos22.



TheDICE

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da TheDICE » 16/10/2003, 22:44

fa lo stesso dai, quel che conta ? migliorare i propri records /cool.gif" style="vertical-align:middle" emoid="B)" border="0" alt="cool.gif" />

Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6090
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Medaglie: 1
Reputation: 464
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
:
Medaglia di bronzo
Contatta:

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da f205v » 16/10/2003, 23:25

Questa discussione tecnica e' molto interessante e la seguo con passione, ho gia' imparato parecchie cose sugli hardware piu' recenti che non conoscevo!!



Un'unica raccomandazione: NON CADETE IN UN FLAMEWAR INTEL-AMD!!!!!

Immaginef205v

Pucci
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4013
Iscritto il: 02/01/2003, 13:15
Reputation: 31

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Pucci » 17/10/2003, 2:43

CITAZIONEi 300W per la sua configurazione bastavano e avanzavano...hai mai usato un amplificatore audio da 100 watt RMS con casse da 100 watt RMS usandolo al massimo?
tutto dovrebbe funzionare! e invece puoi salutare le tue casse perch? l'amplificatore tirato per il collo produce picchi spuri che ti segano le casse (soprattutto i tweter)
lo stesso succede con gli alimentatori: anche se la somma dei consumi dei componenti arrivasse a 250W quando l'alimentatore ? da 300W non saresti al sicuro perch? non tieni conto dei picchi di potenza.
hai mai provato a misurare lo spunto di un pc che si mette in moto? per mezzo secondo ciuccia pi? di una lavatrice e lavastoviglie messi insieme! e tu in quel mezzo secondo che fai? chiedi gli straordinari all'alimentatore?
tutto questo non tenendo conto della forte instabilit? delle reti elettriche italiane...
un minuto ti danno la 230, il minuti dopo 200 e cos? via
insomma Corrado: tu sei molto fortunato! io un p? di meno e ho dovuto gettare scheda madre e masterizzatore!
in ogni caso non mi ? mai piaciuto affidarmi alla fortuna!

CITAZIONERiguardo le schede ATI: mai avuto problemi di compatibilita', solo il nebulam2 ha problemi ma sembra che siano dovuti ad alcune istruzioni directx che le Ati gestiscono in maniera differente.

concordo con te! la colpa ? quasi pi? microsoft che ati...

CITAZIONERiguardo alla CPU: Le intel costano di + perche' la qualita' si paga. E' inutile risparmiare sulla cpu per poi comprarsi un mega ventolone da 40 euro per raffreddare quello schifo che l'AMD dissipa facendoti cristonare perche' il computer rallenta dopo 1 giorno di utilizzo

sulla qualita sarebbe tutto da vedere... cosa intendi per qualit? di una cpu? durata? prestazioni? watt calore prodotti?
se hai notato la configuerazione da me proposta avrai notato che il "ventolone" costa intorno ai 10 euro e non 40...
inoltre loro GARANTISCONO quella configurazione per funzionare con un overclock estremo (da 2500+ a 3200+ e anche pi?...)
inoltre parlare di problemi di calore su amd mi sembra un barzelletta!!!
hai mai visto le tabelle sul calore prodotto dalle cpu? le intel sono sempre pi? calorose delle amd non si scappa!!! /smile.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":)" border="0" alt="smile.gif" /> praticamente ti rivolti l'arma contro da solo!!!
se vogliamo parlarne parliamone, ma almeno non diciamo fesserie!

Pucci
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4013
Iscritto il: 02/01/2003, 13:15
Reputation: 31

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Pucci » 17/10/2003, 2:47

CITAZIONEIn sostanza: Faby74, hai buttato via i soldi per l'alimentatore da 500w e per il gb di ram. Potevi invece comprarti un bel p4 3 ghz...

con i la differenza tra alimentatore da 300 e da 500 ti ci compri forse un buon mouse...

gnoppi
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1267
Iscritto il: 14/05/2003, 22:27
Reputation: 0

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da gnoppi » 17/10/2003, 11:32

ATI non ha problemi di driver? mmmhhh allora migliaia di utenti nel mondo sono sfigati /tongue.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":P" border="0" alt="tongue.gif" />
Che poi ora sia pi? avanti di Nvidia sull'hardware con Directx 9 non c'? dubbio alcuno, ma sulla qualit? e solidit? dei driver IMHO neppure.....

L'unico problema che hanno i processori AMD consiste nel fatto che sono un po' pi? delicati nel montaggio delle ventole per via del core che spunta dal socket (problema risolto con Opteron e Athlon64), per cui richiedono un po' pi? di attenzione..... la storia del calore ? FUD (cio? aria fritta e falsa) messa in giro da Intel e accoliti. Il mio attuale XP 1800+ (con core vecchio come il cucco e ultra-caldo) ha funzionato per mesi a 60-65 gradi senza problemi...

Quanto all'alimentatore ha ragione Pucci, sono i picchi di utilizzo che lo ammazzano, non l'utilizzo standard.
La triste verit? ? che utenti e negozianti spesso tendono a risparmiare su parti che ritengono secondarie, come alimentatori e, incredibilmente, RAM > pazzi!!!!

uepp

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da uepp » 17/10/2003, 13:45

ovvia, mi stizzicate sui driver ati, e m? vi dico gli ultimissimi test con il nebula m2, vero tallone di achille ( per quanto mi riguarda ) della Ati: provati i 3.8, ieri pure gli ultimissimi Omega ( dichiarati una via di mezzo tra 3.8 e i 3.9 ovviamente unreleased ), e la grafica ? sempre sputtanata, cio? poligoni che si accartocciano uno contro l'altro.

Ultimamente cmq ho notato un buon incremento di velocit? dell'emu, per? senza attivare il fix per ati sviluppato dall'autore, il quale ha chiaramente e + volte detto che la grafica corrupted ? dovuto ai driver Ati che NON gestiscono determinate istruzioni 3d. /sad.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":(" border="0" alt="sad.gif" />

Recentemente ho provato Metal gear Solid 2 PC, e sul mio discreto pc mi v? a 5 fps, con in + tutta la sequenza iniziale pesantemente "verdeggiante" : o per far girare tale gioco ci vuole un athlon 128, o i driver ati al momento stimolano ancora bene le funzioni diuretiche, dato che tale gioco gira a 60fps sul una misera ps2.... /mad.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":angry:" border="0" alt="mad.gif" />

dato che tomshardware ? sul biscione andante, c'? qualche sito abbastanza equo,serio e affidabile? /huh.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":huh:" border="0" alt="huh.gif" />

Kold666

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Kold666 » 17/10/2003, 14:24

Uepp, il problema del Nebulam2 come ti ho gia detto non e' dovuto ai driver. E' dovuto al modo di programmare le Directx da parte di elsemi.

Se hai quei problemi con MS2, evidentemente il tuo computer ha dei seri problemi. Sul mio "scarso" p4 tutti i giochi mi vanno fluidi e senza scatti e con filtri attivati.

Riguardo ancora alle cpu: e' inutile che mi veniate a dire che e' leggenda che gli amd scaldano. Se la fisica non e' un opinione, Potenza = Volt * I.
Gli amd consumano molti piu' watt dei P4 (specifiche tecniche alla mano) e a casa mia se il voltaggio e' costante, il consumo di corrente sara' maggiore con conseguente aumento dissipazione di calore per effetto joule.

Per rispondere a Pucci: Per la qualita' dei p4 risiede anche in un progetto molto piu' tecnologico con circuiti ottmizzati per fare il percorso minore etc .
Piu' calore= meno vita utile.


Per me gli AMD sono come i motori americani. 8000 di clindrata, 8v con aste e bilancieri (tecnologia del 1930) per ottenere la stessa potenza di un 3000 16v di produzione europea....una merda.

Le mie non sono frasi per sentito dire: un mio amico ha dovuto cambiare 2 amd per problemi di surriscaldamento (si sono fusi!)....ora non ha problemi ma dopo un po' di ore e' lento come un p120...e ha ventole dappertutto....

Riguardo ai trasformatori: E' vero che in accensione si ha un picco di consumo (non cosi' esagerato come dice Pucci) ma non da arrivare a comprometterti un alimentatore da 300W. Il mio da 200W regge benissimo da anni, ma cmq al massimo si rompe l'alimentatore, non la scheda madre...arriva meno corrente, in base a cose si romperebbe???

Ho un Amiga con PowerPC e a causa dell'alimentatore sottodimensionato alcune volte non parte il sistema operativo. Devo resettare una o due volte per riprendersi, poi funziona benissimo.

L'unica volta che ho fuso un HD e' stato quando sul mio vecchio A500 ho saldato al contrario il connettore p8 che ha dato 12v volt alla linea 5 e viceversa....ha fatto un bel botto.

CITAZIONEun minuto ti danno la 230, il minuti dopo 200 e cos? via

Se leggi nel contratto della enel, questo dice che le fluttuazioni non superano il 3-4%...sei un po' esagerato con i dati...una fluttuazione del 10% ti fotterebbe molte apparecchiature...senza contare quelle piu' delicate delle aziende o universita'...

Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6090
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Medaglie: 1
Reputation: 464
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
:
Medaglia di bronzo
Contatta:

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da f205v » 17/10/2003, 14:43

CITAZIONE(Corrado @ Oct 17 2003, 14:20 )Se leggi nel contratto della enel, questo dice che le fluttuazioni non superano il 3-4%...sei un po' esagerato con i dati...una fluttuazione del 10% ti fotterebbe molte apparecchiature...senza contare quelle piu' delicate delle aziende o universita'...
In questo campo ho una certa esperienza

Nella zona del mio magazzino (sud Milano) la variazione normale del voltaggio e' fra 208-210 e 230-232, con punte che passano tranquillamente sotto i 200 e sopra i 240!!!!!!!!!

La velocita' delle variazioni e' notevole, spesso nel giro di pochi secondi si cambia di 15-20 volt in piu' o in meno!!

Ho i voltmetri digitali installati direttamente sul quadro, subito a valle del contatore e prima di tutti i miei utilizzi.....
Immaginef205v

uepp

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da uepp » 17/10/2003, 14:50

CITAZIONE(Corrado @ Oct 17 2003, 13:20 )Uepp, il problema del Nebulam2 come ti ho gia detto non e' dovuto ai driver. E' dovuto al modo di programmare le Directx da parte di elsemi.

Se hai quei problemi con MS2, evidentemente il tuo computer ha dei seri problemi. Sul mio "scarso" p4 tutti i giochi mi vanno fluidi e senza scatti e con filtri attivati.
se non fosse per il fatto che il mitico Romshare ? down, gi? da vari giorni, ti farei un bel copia-incolla con le decine di domande e risposte sull'argomento, un thread nel forum che sfora le 15 pagine.....e poi dato che ? stato lo stesso autore a proferire tali parole, se ne sai + di Elsemi magari dagli una mano /biggrin.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":D" border="0" alt="biggrin.gif" /> ( scherzo, ma rimane il fatto che il buggone ? un bel fault della ati, il fatto stesso che l'autore abbia creato un fix ati la dice lunga sulla sua volont? di smazzarsi per avere analoghi risultati delle nvidia sulle ati, ma forse anche lui ? del biscione come tomshw /biggrin.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":D" border="0" alt="biggrin.gif" /> )

su mgs2 , dato che la mia cpu ? superiore alla tua, ? probabile ( ma assolutamente ingiusto ) che il gioco sfrutti pesantemente la scheda video , e che pure la mia 8500 aiw non basti...per il resto la magagna si verifica su 2 pc con cpu e sk video analoghi ( il mio , con OS reinstallato di fresco in seguito a format, e anche su un altro pc nuovo ) per cui prover? ancora quando mi ariver? la 9800se ( @pro ) aiw hercules....

non mi offendo se qualcuno posta link asiti seri per review hw, anzi... /laugh.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":lol:" border="0" alt="laugh.gif" />

Osso
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4105
Iscritto il: 30/11/2002, 11:54
Reputation: 10

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Osso » 17/10/2003, 17:16

CITAZIONEPer me gli AMD sono come i motori americani. 8000 di clindrata, 8v con aste e bilancieri (tecnologia del 1930) per ottenere la stessa potenza di un 3000 16v di produzione europea....una merda.

Pensavo che fosse Intel che necessit? di frequenze superiori per le stesse prestazioni di un Athlon. /huh.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":huh:" border="0" alt="huh.gif" />

Ospite

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Ospite » 17/10/2003, 17:21

CITAZIONEIn questo campo ho una certa esperienza

Nella zona del mio magazzino (sud Milano) la variazione normale del voltaggio e' fra 208-210 e 230-232, con punte che passano tranquillamente sotto i 200 e sopra i 240!!!!!!!!!

La velocita' delle variazioni e' notevole, spesso nel giro di pochi secondi si cambia di 15-20 volt in piu' o in meno!!

Ho i voltmetri digitali installati direttamente sul quadro, subito a valle del contatore e prima di tutti i miei utilizzi.....Azzo! Ci sono i presupposti per fare causa..
La velocita delle fluttuazioni non e' importante...pero 20 volt di differenza spaccano..
Sinceramente a casa mia non ho mai provato a misurare, ma dubito che con fluttuazioni del genere il vecchio trasformatore dell'Amiga con 13 anni alle spalle resista.

CITAZIONEse non fosse per il fatto che il mitico Romshare ? down, gi? da vari giorni, ti farei un bel copia-incolla con le decine di domande e risposte sull'argomento, un thread nel forum che sfora le 15 pagine.....e poi dato che ? stato lo stesso autore a proferire tali parole, se ne sai + di Elsemi magari dagli una mano  ( scherzo, ma rimane il fatto che il buggone ? un bel fault della ati, il fatto stesso che l'autore abbia creato un fix ati la dice lunga sulla sua volont? di smazzarsi per avere analoghi risultati delle nvidia sulle ati, ma forse anche lui ? del biscione come tomshw  )

Io invece avevo letto da qualche parte che il problema del NebulaM2 e' dovuto a istruzioni delle directx che devono essere scritte in diverso modo per le Ati. Non credo che sia un bug, altrimenti prche' solo il NebulaM2 ha problemi e tutti gli altri giochi no? Credo che sia questione di pigrizia (in senso buono), ovviamente Elsemi avendo una Gefo ed essendo il nebula completamente gratuito non ha voglia di scrivere codice compatibile ATi....cosa che fanno i programmatoi di giochi pagati profumatamente.... /wink.gif" style="vertical-align:middle" emoid=";)" border="0" alt="wink.gif" />

Pucci
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4013
Iscritto il: 02/01/2003, 13:15
Reputation: 31

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Pucci » 17/10/2003, 18:24

CITAZIONEGli amd consumano molti piu' watt dei P4 (specifiche tecniche alla mano) e a casa mia se il voltaggio e' costante, il consumo di corrente sara' maggiore con conseguente aumento dissipazione di calore per effetto joule.io non so quali specifiche hai visto tu, ma ? sotto gli occhi di tutti che i p4 a parit? di prestazioni producono pi? calore degli AMD
il nuovo processore intel sulla carta (sulla carta perch? ? stato fatto uscire per contrastare gli athlon 64 che avevano rubato lo scettro di processore pi? veloce, ma ? introvabile sul mercato...) che mi pare si chiami EE oppure evolution produce pi? di 100W di calore!!! ma lo sai quanti sono 100W??? ? una bomba termica!!! ci vogliono delle ventole da centrale nucleare per raffreddarlo
stasera cerco i dati e domani li posto sul forum cos? schiantiamo la questione

CITAZIONEPer rispondere a Pucci: Per la qualita' dei p4 risiede anche in un progetto molto piu' tecnologico con circuiti ottmizzati per fare il percorso minore etc .
Piu' calore= meno vita utile.

Per me gli AMD sono come i motori americani. 8000 di clindrata, 8v con aste e bilancieri (tecnologia del 1930) per ottenere la stessa potenza di un 3000 16v di produzione europea....una merda.

dimmi che stai scherzando!!! ma lo sanno tutti che ? intel quella che punta solo sui mhz!!! (l'equivalente della cilindrata delle auto) e amd sulla bonta del progetto
altrimenti come mi spiegheresti che amd ottiene le stesse prestazioni di un intel a volte anche con 500 Mhz in meno? c'? una sola risposta! progetto migliore!
intel tira a campare solo di forza bruta! proprio come i macchinoni americani!
Corrado ogni volta che tiri fuori qualcosa su intel gli si ritorce contro!

CITAZIONELe mie non sono frasi per sentito dire: un mio amico ha dovuto cambiare 2 amd per problemi di surriscaldamento (si sono fusi!)....ora non ha problemi ma dopo un po' di ore e' lento come un p120...e ha ventole dappertutto....sii pi? preciso! quali modelli? in passato o visto di persona problemi di questo genere e il 90% delle volte la causa era una sola: dissipatore montato male enon a contatto con il die della cpu! ? inutile avere un dissipatore in rame purissimo 3 metri per 3 se poi non ? a contatto con i 2 cm quadrati che contato veramente e cio? il cuore della cpu
inoltre va dato atto ad intel che produce pacage per le cpu migliori e pi? robusti
gli amd se dati in mano ad inesperti sono fragili come cracker

CITAZIONERiguardo ai trasformatori: E' vero che in accensione si ha un picco di consumo (non cosi' esagerato come dice Pucci) ma non da arrivare a comprometterti un alimentatore da 300W. Il mio da 200W regge benissimo da anni, ma cmq al massimo si rompe l'alimentatore, non la scheda madre...arriva meno corrente, in base a cose si romperebbe???

ma hai mai provato ad attaccare una apparecchiatura di test alla presa di corrente del PC quando lo accendi o parli per supposizione? io l'ho fatto e ti assicuro che "non ? cos? esagerato" e ti assicuro anche che se si rompe l'alimentatore pu? partire pure la scheda madre, dipende da quale stadio di alimentazione salta
quando un componente si rompe si generano correnti spurie molto levate sul circuito, se questi arrivano dalle parti dei transistor e condensatori della scheda madre la pui pure salutare dicendole addio

riguardo al fatto che tu non ha mai avuto problemi significa che:
- il tuo alimentatore ? di buona marca e costruito con buoni componenti (cosa rara oggi)
- sei fortunato

ma in ogni caso non ha senso fare di un singolo episodio una statistica!

di casi come il mio ne ho avuti una cinquantina quando aggiustavo i pc

CITAZIONECITAZIONECITAZIONEun minuto ti danno la 230, il minuti dopo 200 e cos? via

Se leggi nel contratto della enel, questo dice che le fluttuazioni non superano il 3-4%...sei un po' esagerato con i dati...una fluttuazione del 10% ti fotterebbe molte apparecchiature...senza contare quelle piu' delicate delle aziende o universita'...

In questo campo ho una certa esperienza

Nella zona del mio magazzino (sud Milano) la variazione normale del voltaggio e' fra 208-210 e 230-232, con punte che passano tranquillamente sotto i 200 e sopra i 240!!!!!!!!!

La velocita' delle variazioni e' notevole, spesso nel giro di pochi secondi si cambia di 15-20 volt in piu' o in meno!!

Ho i voltmetri digitali installati direttamente sul quadro, subito a valle del contatore e prima di tutti i miei utilizzi.....

corrado, per favore prima di dire cavolate informati!!!
come vedi f205v ti ha subito risposto ma non ce ne sarebbe stato bisogno!
ho lavorato per anni nel campo informatico e so bene quali sono le maggiori casistiche di guasto dei pc
l'enel ? una delle cause principali!
motivo per cui se uno tiene al suo pc farebbe meglio a comprarsi un UPS

gnoppi
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1267
Iscritto il: 14/05/2003, 22:27
Reputation: 0

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da gnoppi » 17/10/2003, 21:03

Complimenti a Corrado per aver invertito cos? precisamente i nomi di Intel e AMD nella sua dissertazione...... guarda che il Barton XP 3200+ ? cloccato a 2200 mhz!!!! Forse nessuno l'ha notato ma il progetto Athlon, basato sul bus EV6 di derivazione Alpha, ? riuscito a passare dai 450 mhz del lancio ai 2200 mhz del 3200+ con l'efficienza che lo caratterizza per ciclo di clock - se non ? un buon progetto questo quale lo ?????

La "gestione" della stabilit? della corrente in Italia ? una pura parodia.
Qualche anno fa ho comperato un ricevitore satellitare per radio digitale in Germania, ma finch? non ho montato uno stabilizzatore di corrente l'apparecchio andava regolarmente in protezione, in quanto tarato per non gestire sbalzi superiori al 10% in pi? o in meno rispetto ai 220 volt nominali - misurati fino a 175 volt!!!!!!

Quanto al fatto che un alimentatore che scoppia non crei casini dipende solo se schiatta lo stadio di ingresso della 220 - e fin qui poco male - ma se schiatta lo stadio di uscita son cavoli amari... a me un drive e una Motherboard... a un mio amico TUTTO (e quando dico tutto dico TUTTO, Cpu, mamma, Ram, Hd, Masterizzatore, Lettore DVD: l'ha letteralmente buttato intero in discarica /sad.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":(" border="0" alt="sad.gif" /> /sad.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":(" border="0" alt="sad.gif" /> )

Kold666

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Kold666 » 17/10/2003, 22:41

CITAZIONEio non so quali specifiche hai visto tu, ma ? sotto gli occhi di tutti che i p4 a parit? di prestazioni producono pi? calore degli AMDSu Pc professionale o PC open di 1 o 2 mesi fa c'era una bella tabellina con i consumi di corrente. Mediamente gli AMD consumavano 10W in piu'.

lo sa anche mia nonna che gli AMD scaldano e hanno sempre scaldato di piu'...

E poi scusami, io non ho ancora visto notebook con cpu AMD che abbia un autonomia decente. Guarda caso i P4 nuovi consumano veramente poco e hanno autonomie superiori alle tre ore senza perdita di prestazioni grazie a cache grandi e ottmizzazioni dei circuiti.

CITAZIONEdimmi che stai scherzando!!! ma lo sanno tutti che ? intel quella che punta solo sui mhz!!! (l'equivalente della cilindrata delle auto) e amd sulla bonta del progetto
altrimenti come mi spiegheresti che amd ottiene le stesse prestazioni di un intel a volte anche con 500 Mhz in meno? c'? una sola risposta! progetto migliore!
intel tira a campare solo di forza bruta! proprio come i macchinoni americani!
Corrado ogni volta che tiri fuori qualcosa su intel gli si ritorce contro!

Sei un mito! Lo sai come AMD riesce ad ottenere quelle prestazioni ? Voglio proprio vedere se ci azzecchi. Poi ridiscuteremo se AMD=qualita di progetto o viceversa.

CITAZIONEsii pi? preciso! quali modelli? in passato o visto di persona problemi di questo genere e il 90% delle volte la causa era una sola: dissipatore montato male enon a contatto con il die della cpu! ? inutile avere un dissipatore in rame purissimo 3 metri per 3 se poi non ? a contatto con i 2 cm quadrati che contato veramente e cio? il cuore della cpu
inoltre va dato atto ad intel che produce pacage per le cpu migliori e pi? robusti
gli amd se dati in mano ad inesperti sono fragili come crackerHa avuto un Xp1800+ che ha smesso di funzionare dopo 3 mesi...bruciato. Poi ha preso un Xp1900+ che e' saltato in parte fuori dalla sede! Non e' un pirla, con i computer ci smanetta da anni e non risparmia su nulla...ed era sicuro di averlo fissato benissimo. Ora ha ricomprato un Xp1900+, dovendolo tenere acceso anche giorni, adesso si ritrova un computer lentissimo. Certamente le aziende non scelgono gli Athlon se vogliono l'affidabilita.

CITAZIONEma hai mai provato ad attaccare una apparecchiatura di test alla presa di corrente del PC quando lo accendi o parli per supposizione? io l'ho fatto e ti assicuro che "non ? cos? esagerato" e ti assicuro anche che se si rompe l'alimentatore pu? partire pure la scheda madre, dipende da quale stadio di alimentazione salta
quando un componente si rompe si generano correnti spurie molto levate sul circuito, se questi arrivano dalle parti dei transistor e condensatori della scheda madre la pui pure salutare dicendole addio

Allora: ti ho gia detto il mio problema con l'Amiga con PPC. Avevo contattato uno degli ingegneri che producono la scheda PPC per il problema delle mancate accensioni. Mi rispose che il problema dipendeva dal trasformatore e che anche se in sovraccarico non avrebbe compromesso la scheda perche dava meno voltaggio. In particolare notai che non arrivano almeno 4.8V sulla linea da 5.
problema in parte risolto saldando un filo direttamente dal trasformatore a una linea da 5 vicino alla cpu.

ora devo stare ad ascoltare uno come te oppure un ingegnere che ne sa qualcosina in +?
Ma ti dico un altra cosa: se provi a collegare un cavo da 5v ad una ventolina da 12v, questa girera piu' lentamente, ma se provi il contrario fa il botto.

Perche' allora un trasformatore in sovraccarico dovrebbe fottermi la scheda madre, se mi da meno voltaggio?

Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6090
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Medaglie: 1
Reputation: 464
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
:
Medaglia di bronzo
Contatta:

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da f205v » 17/10/2003, 23:08

CITAZIONE(gnoppi @ Oct 17 2003, 20:59 )La "gestione" della stabilit? della corrente in Italia ? una pura parodia.
Qualche anno fa ho comperato un ricevitore satellitare per radio digitale in Germania, ma finch? non ho montato uno stabilizzatore di corrente l'apparecchio andava regolarmente in protezione, in quanto tarato per non gestire sbalzi superiori al 10% in pi? o in meno rispetto ai 220 volt nominali - misurati fino a 175 volt!!!!!!
A casa la situazione e' migliore, le fluttuazioni sono minori (anche se ogni tanto vedi l'alogena che si "appanna"), ma il fornitore in questo caso e' AEM e non Enel....
Immaginef205v

Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6090
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Medaglie: 1
Reputation: 464
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
:
Medaglia di bronzo
Contatta:

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da f205v » 17/10/2003, 23:09

CITAZIONE(Corrado @ Oct 17 2003, 22:37 )lo sa anche mia nonna che gli AMD scaldano e hanno sempre scaldato di piu'...
Tecno Nonnina......


Immaginef205v

uepp

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da uepp » 18/10/2003, 3:21

CITAZIONE(kold666 @ Oct 17 2003, 16:17 )CITAZIONEse non fosse per il fatto che il mitico Romshare ? down, gi? da vari giorni, ti farei un bel copia-incolla con le decine di domande e risposte sull'argomento, un thread nel forum che sfora le 15 pagine.....e poi dato che ? stato lo stesso autore a proferire tali parole, se ne sai + di Elsemi magari dagli una mano? ( scherzo, ma rimane il fatto che il buggone ? un bel fault della ati, il fatto stesso che l'autore abbia creato un fix ati la dice lunga sulla sua volont? di smazzarsi per avere analoghi risultati delle nvidia sulle ati, ma forse anche lui ? del biscione come tomshw? )

Io invece avevo letto da qualche parte che il problema del NebulaM2 e' dovuto a istruzioni delle directx che devono essere scritte in diverso modo per le Ati. Non credo che sia un bug, altrimenti prche' solo il NebulaM2 ha problemi e tutti gli altri giochi no? Credo che sia questione di pigrizia (in senso buono), ovviamente Elsemi avendo una Gefo ed essendo il nebula completamente gratuito non ha voglia di scrivere codice compatibile ATi....cosa che fanno i programmatoi di giochi pagati profumatamente.... /wink.gif" style="vertical-align:middle" emoid=";)" border="0" alt="wink.gif" />
bene, come ho scritto, e te hai pure quotato, elsemi per dimostrare che vuole avere il N m2 funzionante al meglio possiblie pure sulle Ati, ha creato un quick fix, il quale in sostanza toglie i poligoni che fanno casino, lasciando cmq parti dello schermo spoglie di poligoni ( una soluzione ragionevole in vista di miglioramenti del driver ati, parole sue )

a questo punto possiamo fare 2 ipotesi:

1) elsemi ? pagati da nvidia per sviluppare un emu graficamente valido su schede nvidia, programmando invece DI PROPOSITO male le ati , e in + creando un fake fix per pararsi il posteriore ( se cos? non fosse sarebbe fuori di testa ) .

2) elsemi si ? smazzato il + possibile sulle ati, perdendo ulteriore tempo per ideare pure un fix, lasciando poi la palla alla ati di finire il lavoro ( progetto no profit, a ognuno il suo )

elsemi ha + volte dimostrato in passato di essere tutto , meno che un pigro, altrimenti se ne starebbe a spasso, invece di farsi il culo per gente che invece di ringraziarlo per il tempo free messogli a disposizione, pure si permette anche solo di pensare ........ del genere, in senso buono ovviamente /dry.gif" style="vertical-align:middle" emoid="<_<" border="0" alt="dry.gif" />

se qui ce qualcuno che DORME, sono gli S******NI della ati, solo il sottoscritto ha gi? personalmente riferito ai galantuomini per TRE volte tale magagna, e loro da veri professionisti ci ripagano con driver che a CINQUE release dall'emu m2, ancora fanno acqua.... /mad.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":angry:" border="0" alt="mad.gif" />

p.s. anche per pcsx2 ci sono vari problemi grafici solo per le schede ati, driver ovviamente, e i cristi di turno si devono fare 2 volte il c..o per roba che funge alla prima su una geffo2....e ora che ricordo pure sul pj64, e sai quante me ne vengono a mente se solo ci perdo altri 2 minuti a ricordare.....solo il nebula m2....sese....

Sophitia

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Sophitia » 18/10/2003, 8:55

Il computer che tu hai descritto ? molto simile al mio (di diverso il mio ha solo la Radeon 9800 Pro...). Potrai giocare con tutto quello che si pu? giocare nel senso che alcuni giochi come i Cruise'n'Usa non andranno a velocit? piena finch? non avremo CPU a 4000 Mhz... /rolleyes.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":rolleyes:" border="0" alt="rolleyes.gif" />

Faby74

Re: Come girerà il mane sul mio nuovo PC?

Messaggio da Faby74 » 18/10/2003, 9:51

CITAZIONE(Sophitia @ Oct 18 2003, 7:51 )Il computer che tu hai descritto ? molto simile al mio (di diverso il mio ha solo la Radeon 9800 Pro...). Potrai giocare con tutto quello che si pu? giocare nel senso che alcuni giochi come i Cruise'n'Usa non andranno a velocit? piena finch? non avremo CPU a 4000 Mhz... /rolleyes.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":rolleyes:" border="0" alt="rolleyes.gif" />
Pure io avr? la Radeon 9800 Pro perch? sono riuscito a modificare l'ordine all'ultimo momento, inoltre la ram l'ho portata ad 1 giga. Quindi il mio nuovo PC dovrebbe essere praticamente identico al tuo. Potresti dirmi allora come ti va il MAME con un tale PC? Sono molti i giochi del MAME che non riesci a giocare fluidamente?


P.S. per i moderatori: provveder? in questo fine settimana ad aggiungere la firma e l'avatar al mio profilo, come mi avete gentilmente chiesto.

Rispondi