Info creazione primo bartop

Progetti realizzati o in fase di realizzazione, Plans e layout per cabinati,bartop e weecade
Avatar utente
Taxman
Gamer
Gamer
Messaggi: 39
Iscritto il: 06/05/2018, 14:22
Reputation: 0

Info creazione primo bartop

Messaggio da Taxman » 09/05/2018, 0:23

Salve ragazzi mi sono registrato per chiedervi qualche info in merito alla costruzione di un bartop che non vedo l'ora di costruire.


Per prima cosa, prima di iniziare la creazione di un bartop vero e proprio, mi sono costruito un arcade stick che ho usato su windows tramite emulationstation con enorme soddisfazione.

E intanto il primo dubbio che mi viene in mente è: crearlo con il raspberry o con un semplice computer e nel caso utilizzare emulationstation? Che differenze sostanziali avrei fra le due soluzioni? c'è chi preferisce raspberry e c'è chi preferisce una scheda pc normale con core duo 2 in su.

Dove posso rifornirmi a prezzi onesti delle varie componenti: tasti, stick, etc etc per risparmiare un po'?

Qual è il legno più adatto ad un bartop?

Credo di volevr utilizzare un semplice monitor per portatile LCD, oltre al connettore LVDS/LCD e l'inverter, cosa mi serve per collegare il monitor?

Dove recupero le varie misure dei vari progetti o le grafiche per flyer etc etc?

Grazie a tutti anticipatamente per la risposta :)




Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 936
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 1
Reputation: 163
Località: siena
:
Medaglia di legno

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da giulius » 09/05/2018, 9:44

Ciao Taxman, rompo il ghiaccio io e poi sicuramente seguiranno consigli più autorevoli del mio!
Taxman ha scritto:
09/05/2018, 0:23
crearlo con il raspberry o con un semplice computer
Dunque la prima differenza sostanziale, trattandosi di un bartop sono gli ingombri, con il raspberry non avresti problemi è talmente piccolo che alla fine potresti usare il bartop come scalda vivande. Con il PC contrariamente (poi dipende molto dal tipo di hardware che userai) dovrai avere qualche accortezza in fase di progettazione, considera che motherboard, alimentatore, hardisk, disspatore CPU ed eventuale scheda grafica ingombrano non poco. Tuttavia con il PC avrai prestazioni decisamente migliori di un rasp a prezzi più contenuti. Se poi già emuli su winzoz credo che ti risulterà tutto più familiare e immediato.
Taxman ha scritto:
09/05/2018, 0:23
Dove posso rifornirmi a prezzi onesti delle varie componenti: tasti, stick, etc etc per risparmiare un po'?
Amazon, Ebay o il buon vecchio cinese (aliexpress), altrimenti puoi orientarti su siti specifici come smallcab.net ,arcadeworlduk.com, arcadeshop.de.
I prezzi, tolto aliexpress (per ovvi motivi) sono più o meno equilibrati.
Taxman ha scritto:
09/05/2018, 0:23
Qual è il legno più adatto ad un bartop?
Io sono rigorosamente per il multistrato. Lavorabile, resistente e leggero, 18 o 21 mm per le fiancate e magari la base e 12-15 mm per tutto il resto, l'MDF è più economico ma fa schifo, il classico truciolato idem
Taxman ha scritto:
09/05/2018, 0:23
cosa mi serve per collegare il monitor?
Qui credo di aver capito male, se vuoi recuperare un monitor da un portatile se non sbaglio l'unica cosa che ti serve è una controller board compatibile che comprende anche il connettore LVDS/LCD.
Taxman ha scritto:
09/05/2018, 0:23
Dove recupero le varie misure dei vari progetti o le grafiche per flyer etc etc?
QUESTO è il progetto su cui mi sono basato io ovvero quello di dungeonmaster
Altrimenti ci sono:
QUESTO
instructables
e ovviamente questa sezione QUA

I miei sono consigli generici, per info più dettagliate non hai che da chiedere! Gli altri ragazzi ti risponderanno sicuramente! ahahahah


Avatar utente
b4nd1t0
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3938
Iscritto il: 06/06/2016, 17:34
Medaglie: 10
Reputation: 851
Località: Roma
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno
Contatta:

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da b4nd1t0 » 09/05/2018, 10:04

t'ha già detto tutto giulius, io metto il carico sul PC e scarto il raspberry, come ultimo consiglio, data la recente visita ad un evento dove c'erano molti bartop, posso consigliarti di non sottovalutare il peso del mobile che andrai a costruire, sembra una cavolata ma più pesa meglio è (secondo me) altrimenti, specie se si gioca in doppio, lo fai volare.
Per gli ingombri, invece di scegliere un progetto con la parte posteriore piatta (meno bella secondo me) fanne uno come se fosse mezzo cab, meno profondo perché non hai un CRT ma dagli spessore.
Come creare un log con mame:
- Da command line, digitare: mame -v romname >romname.txt
(dove romname è il nome della rom che volete avviare, mame può essere anche groovymame etc.)
- Allegare il contenuto di romname.txt al post


b4nd1t0's repo here


Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3387
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 35
Reputation: 742
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da saturnshadow » 09/05/2018, 10:18

Ti hanno già detto tutto i ragazzi
I consigli di [mention]giulius[/mention] e [mention]b4nd1t0[/mention] sono da scolpire nella pietra per te che vuoi iniziare a cimentarti con questo progetto
Il Raspberry è da utilizzare, opinione personale, solo ed esclusivamente per progetti "micro" dove si ha davvero poco o nulla spazio perchè, in rapporto al prezzo e alle prestazioni, qualunque pc usato stravince alla grande (e permette una maggiore flessibilità e capacità di elaborazioni sulle emulazioni)
La gente non considera che il Raspberry, tutti colpiti dalla moda del momento, ha le specifiche tecniche accostabili a quelle di un Samsung Galaxy S3. Domanda banale: nel 2018 lo useresti uno smartphone di 6 anni fa che ti costa quanto un modello successivo e dalle caratteristiche migliori? [joint.gif]


Avatar utente
Taxman
Gamer
Gamer
Messaggi: 39
Iscritto il: 06/05/2018, 14:22
Reputation: 0

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da Taxman » 09/05/2018, 12:50

Per quanto riguarda la differenza di potenza ero sicuro del fatto che anche un core duo 2 (preso da un notebook) fosse più potente del raspberry, certo è molto più ingombrante, infatti reputo utile il raspberry soltanto per fare la plancia per due giocatori risparmiare così lo spazio dello schermo e di tutto l'ambaradan (Cmq una plancia per due giocatori tramite raspberry la devo proprio costruire, magari successivamente).

Configurare raspberry, retropie etc è molto più difficile rispetto alla configurazione di emulationstation,retroarc etc?

Mi dareste dei link dove comprare il controller con il connettore LVDS/LCD? Per collegare il monitor ho bisogno di questo controller e poi di cosa? Il suo cavo flat orginale o c'è qualche altro cavo da acquistare?

Ragazzi che dire <3 siete stati gentilissimi.

Ps: ho a disposizione un paio di notebook core duo 2...possono andare bene emulare tutti gli emulatori disponibili per emulationstation o ovviamente già con il GC rischio di avere problemi? (anche se io personalmente non giocherei mai al gamecube su un bartop)


Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 936
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 1
Reputation: 163
Località: siena
:
Medaglia di legno

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da giulius » 09/05/2018, 13:31

Taxman ha scritto:
09/05/2018, 12:50
Configurare raspberry, retropie etc è molto più difficile rispetto alla configurazione di emulationstation,retroarc etc?
Qui passo! Non è proprio il mio campo!
Taxman ha scritto:
09/05/2018, 12:50
Mi dareste dei link dove comprare il controller con il connettore LVDS/LCD? Per collegare il monitor ho bisogno di questo controller e poi di cosa? Il suo cavo flat orginale o c'è qualche altro cavo da acquistare?
Allora... Un passo alla volta! prima di tutto smonta il monitor del tuo portatile ed individua il codice identificativo dovrebbe essere tipo quello in foto
MONITOR.jpg
Poi cerchi questo codice su google, o direttamente su ebay, amazon o aliexpress e vedrai che ti usciranno o dei monitor o i controller che sono tipo questo
HDMI-DVI-VGA-Audio-14-inches-LP140WH4-BT140GW01-1366-768-LVDS-40-needle-laptop-LCD.jpg
Valuta bene il prezzo perché certe volte si trovano monitor LCD 19 pollici a prezzi inferiori della scheda di controllo (nel mio caso è successo questo)

Basta collegare la scheda al monitor con il suo connettore, dopodiché ti servirà l'alimentatore ed il cavo da collegare al PC (VGA, DVI o HDMI). Stop!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
b4nd1t0
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3938
Iscritto il: 06/06/2016, 17:34
Medaglie: 10
Reputation: 851
Località: Roma
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno
Contatta:

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da b4nd1t0 » 09/05/2018, 14:04

Configurare un raspberry è molto facile (purtroppo) utilizzando le impostazioni di default, se poi vuoi iniziare a personalizzare il discorso cambia e ci vuole un po'.
Per il monitor la vedo fattibile solo se ti fai la prolunga te, se devi cominciare a spendere soldi per schede, connettori e compagnia bella fai prima a prenderti un altro monitor usato come t'ha detto giulius.
Come creare un log con mame:
- Da command line, digitare: mame -v romname >romname.txt
(dove romname è il nome della rom che volete avviare, mame può essere anche groovymame etc.)
- Allegare il contenuto di romname.txt al post


b4nd1t0's repo here


Avatar utente
Taxman
Gamer
Gamer
Messaggi: 39
Iscritto il: 06/05/2018, 14:22
Reputation: 0

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da Taxman » 09/05/2018, 15:39

Quindi compro questa schedina che già avevo visto, collego il flat alla scheda, mentre l'inverter dove va collegato? avevo visto che c'era un cavo apposito che poi andava a finire nella scheda di controllo se non erro. Dopodichè dove collego la scheda di controllo per comunicare il segnale video al pc?
Quanto costa questa scheda di controllo in soldoni?

Domanda per bandito:

"Per il monitor la vedo fattibile solo se ti fai la prolunga te"

di che prolunga parli?

Certo comprare un monitor lcd per desktop sarebbe l'ideale e si eviterebbe di spendere di più e fare più lavori...ma sono curioso e vorrei evitare di mettere tutto il peso del monitor nel bartop e guadagnare non solo con il peso ma anche in spazio dentro il cabinato.


Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3387
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 35
Reputation: 742
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da saturnshadow » 09/05/2018, 15:49

Taxman ha scritto:
09/05/2018, 15:39
Certo comprare un monitor lcd per desktop sarebbe l'ideale e si eviterebbe di spendere di più e fare più lavori...ma sono curioso e vorrei evitare di mettere tutto il peso del monitor nel bartop e guadagnare non solo con il peso ma anche in spazio dentro il cabinato.
ok, facciamo il guastafeste [joint.gif]
che ti frega dello spazio del monitor se realizzi un bartop? vai di monitor lcd denudato (leva tutto: base, cornici, plastiche, ecc...): fai molto prima e sbattimenti ridotti al nulla
poi, problema successivo: vuoi usare una base di un laptop da quel che ho capito
come farai per l'accensione? quando realizzo un bartop (o un cab) in genere si fa in modo che, nel momento si eroga corrente, parta la macchina e si avvii e questa è un'impostazione del bios genericamente presente nelle soluzioni desktop
i bios dei laptop questa impostazione non ce l'hanno
si può fare ma dovrai installare un bios hack
hai valutato questo aspetto?


Avatar utente
Taxman
Gamer
Gamer
Messaggi: 39
Iscritto il: 06/05/2018, 14:22
Reputation: 0

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da Taxman » 09/05/2018, 16:06

Si era una cosa a cui ho pensato, non molto però, perchè intanto volevo capire altro. Il fatto è che ho un paio di notebook dai quali recupero schermo e scheda madre, ram etc. Quindi intanto questi li vorrei fare fuori. Poi effettivamente è molto più semplice cannibalizzare uno monitor lcd...

Il bios hack immagino lo si trovi su internet giusto? e poi va successivamente installato e fine, no? Un altra cosa che volevo chiedere ma che poi ho dimenticato è la seguente: Dopo che il notebook o il fisso si avvia come faccio a far partire in automatico emulationstation senza dover passare dal sistema operativo?


Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3387
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 35
Reputation: 742
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da saturnshadow » 09/05/2018, 16:11

Taxman ha scritto:
09/05/2018, 16:06
come faccio a far partire in automatico emulationstation senza dover passare dal sistema operativo?
se in ambiente windows esiste da un pochino di tempo Esecuzione Automatica [on_eek.gif]
poi, qui sul forum, troverai tutte le guide necessarie per nascondere al massimo il sistema operativo e il suo caricamento, fin dal boot

p.s. occhio alla scelta dei bios hacked che rischi di friggere poi la scheda madre e ti ritroverai con un bel fermacarte


Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 936
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 1
Reputation: 163
Località: siena
:
Medaglia di legno

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da giulius » 09/05/2018, 16:16

Allora, prima di tutto bisogna capire che monitor hai altrimenti non c'è modo di capire che tipo di scheda ti serve.
In ogni caso l'inverter ed il keypad si collegano alla scheda. Viene venduto il kit completo, quello in foto non include l' inverter (evidentemente è già compreso nel monitor a cui è destinato)
Una volta assemblata la scheda ( 2 cavi da collegare) devi solo collegare il cavo LVDS (quello nero pieno di fili piccoli) al monitor e a quel punto ti ritroverai un normalissimo monitor, con la sua presa per attaccare l' alimentatore, i suoi pulsanti (keypad) e le sue porte video che si collegano al PC come avrai fatto decine di volte. Il costo oscilla tra i 18 e i 30 € ma ripeto! Dipende dal modello del tuo monitor!


Avatar utente
b4nd1t0
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3938
Iscritto il: 06/06/2016, 17:34
Medaglie: 10
Reputation: 851
Località: Roma
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno
Contatta:

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da b4nd1t0 » 09/05/2018, 16:19

occhio anche a emulationstation su windows, che non è molto popolare....
Come creare un log con mame:
- Da command line, digitare: mame -v romname >romname.txt
(dove romname è il nome della rom che volete avviare, mame può essere anche groovymame etc.)
- Allegare il contenuto di romname.txt al post


b4nd1t0's repo here


Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 936
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 1
Reputation: 163
Località: siena
:
Medaglia di legno

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da giulius » 09/05/2018, 16:50

Mi era sfuggito il dettaglio circa la tua intenzione di usare la scheda madre di un portatile, forse lo hai aggiunto dopo? In questo caso come suggerito da [mention]b4nd1t0[/mention] valuta seriamente l'ipotesi di usare una prolunga.


Avatar utente
Taxman
Gamer
Gamer
Messaggi: 39
Iscritto il: 06/05/2018, 14:22
Reputation: 0

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da Taxman » 09/05/2018, 18:54

Scusate non voglio farvi impazzire prima del tempo, erano così ovvi i collegamenti del controller...
Avevo un attimo il cervello in pappa, non so perchè ma mi ero convinto in qualche modo che il controller dopo averlo montato andava collegato sulla scheda madre :P va beh, stendo da solo un velo pietoso :D

Siete già in due a dirmi che se uso la scheda madre di un notebook (si l'ho specificato in un secondo momento) mi serve una prolunga, ma una prolunga per cosa?

Tornando al lato software usando windows quale frontend dovrei usare al posto di emulationstation? Perchè non è così popolare? Io già lo stavo configurando aggiungendo uno ad uno tutti i core nel file config, perchè come ben sapete altrimenti gli emulatori non vengono riconosciuti. Prima di fare del lavoro inutile vorrei capire quali altre alternative ci sono a questo frontend

Grazie sempre <3
Ultima modifica di Taxman il 09/05/2018, 19:00, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4055
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 38
Reputation: 646
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Maestro Yoda
Contatta:

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da giuppo » 09/05/2018, 18:58

Puoi sempre optare per l'italianissimo Feel. Poi ci sono Hyperspin ecc ecc.
Dipende un po dai gusti personali.
Arcademania il forum di riferimento


Avatar utente
b4nd1t0
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3938
Iscritto il: 06/06/2016, 17:34
Medaglie: 10
Reputation: 851
Località: Roma
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno
Contatta:

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da b4nd1t0 » 09/05/2018, 20:37

Il cavo che collega il display alla scheda madre, prolunga per quello, alcuni notebook hanno una trecciola di cavi, facilmente allungabile, senza dover prendere schede aggiuntive.
Emulationstation non viene molto utilizzato su PC, non so perché, di fatto non lo trovi nemmeno compilato nella sua versione più recente mi pare.
Se tu già lo hai configurato ed è pronto vai pure, potresti, se ne dovessi avere bisogno, non trovare supporto per la versione windows, tutto quí.
Come creare un log con mame:
- Da command line, digitare: mame -v romname >romname.txt
(dove romname è il nome della rom che volete avviare, mame può essere anche groovymame etc.)
- Allegare il contenuto di romname.txt al post


b4nd1t0's repo here


Avatar utente
Taxman
Gamer
Gamer
Messaggi: 39
Iscritto il: 06/05/2018, 14:22
Reputation: 0

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da Taxman » 09/05/2018, 22:40

Allora l'emulationstation devo dire che non è male ma ho visto questo hyperspin e sembra altrettanto carino oltre ad avere a quanto pare più emulatori a disposizione (addiritura fm towns...), questo hyperspin lo conoscete bene? Cosa si usa solitamente su windows/pc?

Questa prolunga di cui parlate è il cavo VGA? Se la risposta è no vi prego di spiegarmelo perchè (sarò lo stress accumulato in questi giorni o l'ora tarda, tarda come me :D) non ci arrivo :D


Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3387
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 35
Reputation: 742
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da saturnshadow » 09/05/2018, 23:38

Taxman ha scritto:
09/05/2018, 22:40
Allora l'emulationstation devo dire che non è male ma ho visto questo hyperspin e sembra altrettanto carino oltre ad avere a quanto pare più emulatori a disposizione (addiritura fm towns...), questo hyperspin lo conoscete bene? Cosa si usa solitamente su windows/pc?
Non per smontare l'entusiasmo ma, se ammetti tu per primo di essere un po' a digiuno di nozioni, Hyperspin per le configurazioni è... un cactus nelle mutande [on_eek.gif]
Il tema emulatori contenuti comunque non c'entra nulla, perché quelli si scaricano e ne puoi mettere su quanti ne vuoi, a prescindere dal frontend [book6.gif]
Resta sempre l'invito a non badare a questo aspetto perché spesso deleterio.
La scelta del frontend è squisitamente personale comunque. Difficile rispondere alla domanda che poni sul "migliore" [pardon.gif]


Avatar utente
giulius
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 936
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 1
Reputation: 163
Località: siena
:
Medaglia di legno

Re: Info creazione primo bartop

Messaggio da giulius » 09/05/2018, 23:42

Niente via.. Con questo monitor ti stai facendo un trip! 😂 È tutto più semplice di quello che sembra e quando smonterai il laptop lo vedrai da solo. Il suddetto cavo intrecciato è sempre sto benedetto lvds ovvero quello che connette il monitor alla scheda madre! È una roba così
Immagine

O così se vuoi più l'idea di treccia
Immagine

Ora... I casi sono 2..
Potresti essere fortunato ed il cavo in tuo possesso è sufficientemente lungo da permetterti posizionare tutto senza ulteriori interventi.
In caso contrario (molto probabile perchè nei portatili le distanze sono minime e quindi ance i cavi) dovrari prendere un cavo dello stesso tipo "maschio - femmina" compatibile per aggiuntarlo. Sinceramente non so neanche come si chiama o se esiste un prodotto specifico ma senza dubbio qualcosa che magari nasce per scopi diversi e che comunque fa al caso tuo c'è. Alle brutte si salda a stagno


Rispondi