NIBBLER

Attrazioni varie, consigli sui giochi, trucchi e segreti, Off-topic!
1coinallclear

Messaggio da 1coinallclear » 18/08/2008, 23:19

CITAZIONE(orsa99 @ 18 August 2008, 22:20) Credo che il periodo migliore dei videogiochi siano stati gli ultimi 5 anni degli anno 80', sono usciti dei veri e propri capolavori (anche la prima metà è stata niente male), dopo è iniziato un inesorabile declino... [mad.gif]

Mi spiace ma non posso proprio essere d'accordo con te. E mi dispiace per tutti i giocatori che per qualche ragione non sono riusciti ad andare avanti e che hanno mollato i videogiochi proprio in quel periodo. Il meglio è venuto proprio dopo il 1990. In quegli anni, l'avanzamento tecnologico delle piattaforme fece balzi da gigante e finalmente si videro le idee sviluppate nel passato accompagnate da scenografie e realizzazioni che di solito ci si sognava la notte.

Prima dell'avvento dei giochi 3D con grafica computerizzata, colori smorti e fondali rippati dalle cartoline, ci sono stati alcuni anni di grande spessore e ambientazione, e sono stati realizzati alcuni tra i più grandi giochi di sempre, caratterizzati da una grande profondità nel gameplay oltre che da grafica e sonoro di livello altissimo.

Gli anni 90, fino quasi alla fine, hanno portato grandi capolavori sul mercato arcade, meno originali di sicuro, perché quasi tutti cloni di giochi più vecchi, ma ugualmente splendidi. Solo dopo il decadimento è stato davvero evidente.

Per quel che mi riguarda, il 1992 è stato l'anno con i giochi più belli di sempre.



DaviL

nei primi anni 90 ho

Messaggio da DaviL » 18/08/2008, 23:28

nei primi anni 90 ho visto troppi picchiaduro e beat em up.
giochi che ho sempre odiato (tranne il mitico vendetta).
neanche gratis li avrei giocato.

RdP
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1049
Iscritto il: 12/01/2006, 20:45
Reputation: 0

Messaggio da RdP » 18/08/2008, 23:34

Ho calcolato che la mia "golden age" è finita nel 1987.

DaviL

ho fatto un piccolo conto,

Messaggio da DaviL » 18/08/2008, 23:42

ho fatto un piccolo conto, praticamente i giochi che mi hanno appassionato sono stati tutti dal 1988 in giu, con l'aggiunta di wrestlefest e vendetta (e forse altri 1-2 titoli che non ricordo).

1coinallclear

Messaggio da 1coinallclear » 18/08/2008, 23:44

la mia era d'oro è invece dal 1988 al 1994, il cui culmine massimo è stato toccato tra il 1989 e il 1992. Ma anche dopo sono continuati ad uscire titoli colossali, seppur meno che in precedenza. Dopo il 1999, quasi il vuoto....

orsa99

Messaggio da orsa99 » 19/08/2008, 0:12

CITAZIONE(DaviL @ 18 August 2008, 22:48) ah, a super ghouls n ghost sono un brocco.


Forse ti capita quello che capita a me, cioè che ai seguiti sbiaditi non ti senti ispirato...

Dimmu borgir
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1374
Iscritto il: 08/07/2006, 17:32
Reputation: 0

Messaggio da Dimmu borgir » 19/08/2008, 0:19

CITAZIONE(1coinallclear @ 18 August 2008, 23:19) Gli anni 90, fino quasi alla fine, hanno portato grandi capolavori sul mercato arcade, meno originali di sicuro, perch? quasi tutti cloni di giochi più vecchi, ma ugualmente splendidi. Solo dopo il decadimento è stato davvero evidente.
perfettamente d'accordo [smilewinkgrin.gif] è chiaro che sono di parte [smilewinkgrin.gif] è il periodo in cui ci ho giocato io

Avatar utente
Kernel
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1597
Iscritto il: 28/12/2015, 9:25
Reputation: 1

Messaggio da Kernel » 19/08/2008, 0:32

CITAZIONE(1coinallclear @ 18 August 2008, 23:19) Il meglio è venuto proprio dopo il 1990.
Il meglio c'era quando si frequentava la sala. Ognuno ha il suo periodo d'oro (in linea di massima in base all'età). La grafica non conta nulla.

orsa99

Messaggio da orsa99 » 19/08/2008, 0:33

CITAZIONE(1coinallclear @ 18 August 2008, 23:19) Mi spiace ma non posso proprio essere d'accordo con te. E mi dispiace per tutti i giocatori che per qualche ragione non sono riusciti ad andare avanti e che hanno mollato i videogiochi proprio in quel periodo. Il meglio è venuto proprio dopo il 1990. In quegli anni, l'avanzamento tecnologico delle piattaforme fece balzi da gigante e finalmente si videro le idee sviluppate nel passato accompagnate da scenografie e realizzazioni che di solito ci si sognava la notte.

Prima dell'avvento dei giochi 3D con grafica computerizzata, colori smorti e fondali rippati dalle cartoline, ci sono stati alcuni anni di grande spessore e ambientazione, e sono stati realizzati alcuni tra i più grandi giochi di sempre, caratterizzati da una grande profondità nel gameplay oltre che da grafica e sonoro di livello altissimo.

Gli anni 90, fino quasi alla fine, hanno portato grandi capolavori sul mercato arcade, meno originali di sicuro, perché quasi tutti cloni di giochi più vecchi, ma ugualmente splendidi. Solo dopo il decadimento è stato davvero evidente.

Per quel che mi riguarda, il 1992 è stato l'anno con i giochi più belli di sempre.



Certamente non vado a mettere in dubbio le tue esperienze, mi accodo a DaviL, io per i picchiaduro ho una specie di repulsione, gli unici che sono riuscito a giocare sono Kung fu master (perché era il primo e quindi mi intrigava) e l'intelligente Karate champ, tutti gli altri (di quelli con più di 2 tasti soprattutto), nisba.
Il problema è che agli inizi degli anni 90' facevo fatica a trovare un gioco che mi piaceva, visto che 7 su 10 erano picchiaduro. Decisi allora di abbandonare le sale giochi (forse perché credevo di sentirmi adulto, ero iscritto all'università, ma più tardi ho scoperto che non erano questi i motivi).

Curioso, anche con i cartoni animati giapponesi è stato così, appena vidi le prime puntate de i cavalieri dello zodiaco, mi passò la voglia di guardare qualsiasii cartoonjap.

Insomma, oggi gli unici picchia che sopporto sono i vecchi film di Bruce Lee (quello vero, non le sue comparse).

francescomaggio1

Messaggio da francescomaggio1 » 19/08/2008, 8:00

Kernel e orsa99 hanno sintetizzato perfettamente anche il mio pensiero; le epoche d'oro vanno in relazione alla nostra età e al tempo in cui passavamo ore nelle sale e nei bar.
Anch'io ho terminato il periodo d'oro nel ' 92 o '93 mi piacque molto il secondostreet fighter, subito dopo lo scopiazzarono con altri picchiaduro versus, e gli arcade come li conoscevo io non c'erano quasi più.
In una sala giochi giocavo al massimo in tre o quattro macchine, qualcosa era cambiato, forse io o forse i giochi............non so...., riflettendoci oggi penso che sia un discorso solo di età, a 22anni non puoi mettere al centro della vita e del tempo libero un gioco arcade................., mi sembra abbastanza fisiologico, infatti si può notare che i trentenni la pensano in un modo, i 25 enni in un'altro e via dicendo.

Avatar utente
LastNinja2
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2797
Iscritto il: 02/07/2007, 11:00
Medaglie: 1
Reputation: 0

Messaggio da LastNinja2 » 19/08/2008, 9:06

Io, per quanto mi sforzi, non riesco proprio a focalizzare una "golden age" personale: da sempre prendo ciò che di buono mi fornisce una determinata epoca e scarto tutto quello che ritengo brutto, superfluo o poco ispirato.

Oggi considero "retrogaming" giocare tanto a Out Run e Double Dragon quanto a Crazy Taxi e Power Stone. Ognuno di questi titoli rappresenta un passato da ricordare con nostalgia, quindi non percepisco nessuna differenza fra essi.

rax

Messaggio da rax » 19/08/2008, 9:49

CITAZIONE(gio6088 @ 18 August 2008, 19:34) DaviL hai smesso ma vedo che sei ancora in forma su marp sei 38? non capisco se sei il primo degli italianiNo, il primo e' ancora Kale, anche se ormai a riposo. Questo per la cronaca eh, a confrontarsi con quelli che hanno in classifica decine di primi posti ai mah-jong si fa in fretta a scendere in basso [smile.gif]

gio6088
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20/12/2016, 13:47
Reputation: 0

Scuami rax, i mah-jong vanno

Messaggio da gio6088 » 19/08/2008, 11:43

Scuami rax, i mah-jong vanno a culo?

Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2147
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 383
Località: Roma

Messaggio da biasini » 19/08/2008, 12:29

CITAZIONEIl meglio c'era quando si frequentava la sala. Ognuno ha il suo periodo d'oro (in linea di massima in base all'età).

E' vero anche questo, non si può non tenerne conto. Molte esperienze sono legate a ricordi, età, passioni di gioventù e raramente si riesce ad essere obiettivi.
Di certo credo che il periodo che va dalla seconda metà degli anni '80 fino ai primissimi '90 sia forse il più prolifico nel panorama degli arcade.
Molto più complicato comunque rendersi conto per chi non ha vissuto la prima fase, comprendere appieno il passato, le origini. Chi arriva dal '90 in poi si ritrova molti concept ben riproposti e difficilmente apprezza come si deve un capostipite di un genere o un predecessore.
D'altra parte chi gioca dal 2000 in poi, ad esempio, difficilmente apprezzerà l'intero mondo arcade...

@gio6088:
scusa se te lo dico ma la tua uscita non è un granché... [smile.gif]

franco.benedetti

Messaggio da franco.benedetti » 19/08/2008, 12:35

i mah-jong non vanno proprio a culo, il problema è che sono stati fatti (ed emulati) tantissimi cabinati che in fondo sono la stesso gioco

se avessero fatto 1000 cloni di pang, sarei primo anche io su marp :-D

m. bison

Messaggio da m. bison » 19/08/2008, 19:51

Nonostante frequentavo le sale giochi già nella metà egli '80, reputo che la mia Golden Age personale va senza dubbio dal '92 fino al '98, anno in cui ho smesso di andare in sala, ed oggi non ci tornerei più tanto volentieri, dato che le sale giochi non sono ne saranno più quelle che conoscevo, e preferisco rivedere il passato attraverso l'ormai inestimabile (a livello di ricordi personali) Mame...
I picchiaduro sono senza dubbio i giochi che giocavo più spesso: ho cominciato con Street Fighter II, Final Fight e Captain Commando, per poi proseguire con i giochi SNK/Neo Geo che mi affascinavano e mi affascinano tutt'ora, fino ad ogni possibile clone di SFII: ci giocavo e ci gioco ancora in maniera tutto sommato mediocre, ma non mi interessava, ero solo attratto dal pg che attualmente controllavo... tuttavia, non disdegno qualche patform/action come Contra o Hammerin Harry...
Perdo interesse negli arcade nel '98 perché trovavo gli attuali picchiaduro 3D interessanti, giocabili, visivamente ineccepibbili ma freddi, i loro lottatori poligonali non catturavano affatto la mia attenzione... inoltre, reputo il periodo PSX (permettetemi un piccolo off) piuttosto grigio a riguardo: non mancavano certo cqpolavori, ma a mio avviso è stata un po' sopravvalutata, vedi la difficoltà di realizzare una conversione 2D decente (Capcom a parte...) a differenza delle console Sega: ma ormai il 2D aveva fatto il suo tempo, quindi...
Inoltre, mi dispiace per alcuni passi falsi realizzati dalle "grandi" dal 98 in poi: vedi i discutibili progetti di picchiaduro 3D di Capcom (totalmente incapace di reggere il confronto con i mostri sacri di Namco e Sega, aka Tekken e Virtua Fighter) e la SNK, che nonostante avesse delle saghe uniche come Garou, Ryukko, World Heroes (della ADK) e tanti altri, alla fine si è concentrata esclusivamente su KOF, diventando ormai una specie di San Remo del picchiaduro (del tipo: si fa per forza di cose ogni anno, ci sono sempre i soliti noti più qualche new entry piuttosti anonima, etc...)

Colgo l'occasione per fare i miei sinceri complimenti a henry zed: ho visto le foto, devi essere molto orgoglioso... [biggrinking.gif]

gio6088
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20/12/2016, 13:47
Reputation: 0

Messaggio da gio6088 » 19/08/2008, 21:40

CITAZIONE(biasini @ 19 August 2008, 12:29) @gio6088:
scusa se te lo dico ma la tua uscita non è un granché... [smile.gif]
ciao scuami ma non volevo denigrare il gioco o i campioni che si cimentano a fare grandi record, soltanto che ho giocato solo una volta ad un mah-jong in vita mia quindi non ho la più pallida idea di come funzionino parlo degli arcade. mi scuso se per caso qualche persona si sia offesa.

Fran

Messaggio da Fran » 19/08/2008, 22:29

i giochi belli escono ancora - anche oggi
semplicemente non esistono più le sale giochi o posti dove giocarli (trovarli) in italia
ed è così almeno da un decennio e passa

quindi molti dicono "non escono più bei giochi"
ma l'ultimo gioco arcade che hanno visto è qualcosa del 2001 o roba così (sono ottimista)
e spesso questi giochi erano cabinati dedicati - giochi che io onestamente metto in una categoria a sè stante

il resto delle valutazioni sono abbastanza sciocchine
dovendo dividere a grandi linee i periodi della scena arcade in 1980-1990 / 1990 - 2000 e 2000 / oggi
anche io trovo che il decennio migliore sia stato quello 1990-2000
grafica 2d al peak della evoluzione non contaminata da pseudo effetti 3d ed altre cose
idee a valanga e giochi davvero profondi
ed un mucchio di generi diversi (altro che "solo picchiaduro")

onestamente,per fare un esempio,non capisco come si faccia a paragonare un qualsiasi gioco cps I o II
ai vecchissimi giochi primi anni 80 con un singolo schema ripetuto all'infinito...

sono proprio due cose diverse - negli ultimi si tratta semplicemente di resistenza la maggior parte delle volte
negli altri due persone possono entrambe finire il gioco ma avere scores completamente diversi
è un tipo di sfida che trovo molto più stimolante...

robiza

Messaggio da robiza » 19/08/2008, 23:24

nel 1985 è uscito tetris, nel 1986 bubble bobble (si trovano ancora in giro cabinati), nel 1987 rainbow island
ad alcuni giocatori interessa il concept non la grafica (soprattutto ai giocatori piu' datati...)
de gustibus: 1980-1990 il mio decennio d'oro

gio6088
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20/12/2016, 13:47
Reputation: 0

Messaggio da gio6088 » 19/08/2008, 23:34

Parli di cabinati dedicati?

Io non riesco a stabilire un periodo dove i giochi mi sono piaciuti di più o di meno sono molto affezionato ai giochi dei primi anni 80 e dei primi anni 90. un periodo precisissimo non saprei indicarlo.

Rispondi