I miei 2 joystick autocostruiti

Progetti realizzati o in fase di realizzazione, Plans e layout per cabinati,bartop e weecade
Rispondi
Avatar utente
Valnic
Gamer
Gamer
Messaggi: 75
Iscritto il: 15/09/2019, 9:53
Reputation: 5

I miei 2 joystick autocostruiti

Messaggio da Valnic » 03/12/2019, 13:50

Mi sono costruito 2 joystick, 1 per il mame e 1 per il commodore 64. Quello per il mame ha bisogno di qualche rifinitura ancora, una carteggiata ai bordi e l'applicazione di un adesivo finto carbonia nel perimetro e l'inserimento di un ulteriore pulsante al centro sotto la scritta Taito, nell'arcadestick non si vedono ma ci sono anche due pulsanti flipper. Opinioni?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.



Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4642
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 38
Reputation: 949
Località: Pesaro/Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: I miei 2 joystick autocostruiti

Messaggio da saturnshadow » 03/12/2019, 13:59

Valnic ha scritto:
03/12/2019, 13:50
Opinioni?
Una. La più importante: come li hai costruiti?
Materiali utilizzati? Progetto di partenza? Costi di realizzazione complessivi? Eventuali problemi nella realizzazione e/o configurazione?
Essendo due begli oggettini potrebbero essere presi come spunto o esempio per le realizzazioni di altri utenti.
Purtroppo le abilità e le competenze nell'ambito, sono assai diverse tra i frequentatori del forum, quindi ogni informazione supplementare sulla realizzazione e la descrizione dei vari processi, sarebbe senz'altro utile [yes.gif]

Avatar utente
Valnic
Gamer
Gamer
Messaggi: 75
Iscritto il: 15/09/2019, 9:53
Reputation: 5

Re: I miei 2 joystick autocostruiti

Messaggio da Valnic » 03/12/2019, 15:19

Per la realizzazione ho usato del multistrato da 120mm tra materiale di recupero e foglio più grande avrò speso un paio d'euro. Il plexi ce l'avevo ma un foglio sottile costa meno di 10 euro al metro quadro. Per la grafica l'ho stampata su normale etichetta adesiva in cartoleria per pochi spiccioli. Per il commodore non è necessario nessun encoder ma solo tasti e bottoni, un kit formato da una leva + 8 pulsanti con microswitch costa circa 20 euro adesso, 27 il kit per l'arcade stick che comprende, inoltre, l'encoder 0 delay e i cavetti. I prezzi sono aumentati rispetto ad un mesa fa quando, gli stessi articoli, costavano 17 e 22 euro ah, quasi dimenticavo, il cavo a 9 pin per joystick per il commodore sui 9 euro circa. Quindi direi che con una cinquantina/sessantina di euro li si fa entrambi.

Per la parte tecnica nessun problema particolare, a parte il dover allungare i cavetti che sono un poì corti per il tutto. Direi che il joystick per MAME è più semplice da fare in quanto basta collegare i cavetti nelle prese dell'encoder e sei ok, mentre per il c64 va seguito uno schema in quanto vanno ritrovati i fili corretti in base ai pin da utilizzare, allegherò gli schemi in questo post. I fori per stick e pulsanti sono da 28.

Allego al topic due versioni dello schema per il joystick commodore (attenzione, 1 schema è visto lato saldature, l'altro lato presa)e un template grafico stile x-arcade single player per la forma dell'arcade stick.
Se qualcosa non vi è chiaro scrivetelo nei commenti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi