Naomicab in evoluzione

Progetti realizzati o in fase di realizzazione, Plans e layout per cabinati,bartop e weecade
Avatar utente
SuperMagoAlex
Arcader
Arcader
Messaggi: 490
Iscritto il: 01/03/2019, 19:24
Reputation: 65

Re: Naomicab in evoluzione

Messaggio da SuperMagoAlex »

Ciao ragazzi,
come tutti noi credo, in questo brutto periodo di quarantena, ho dedicato un po' più di tempo al cabinato e ne ho approfittato per fare un upgrade (ed un piccolo downgrade [icon_wink.gif] ).
Dal punto di vista hardware il Naomicab era già a posto, la GeForce 730 con l'i3 facevano girare tutti gli emulatori alla grande (Naomi, Model2, Model3, ecc...) considerata anche la bassa risoluzione del crt in 640x480.
Con gli ArcadePC più recenti però, in particolare quelli basati sull'Unreal Engine (ed anche Batman, di recente supportato da Teknoparrot e Jconfig), la GT 730 incominciava a fare fatica, soprattutto quando collegavo il cabinato alla TV da 55 pollici, salendo come risoluzione a 1920x1080.
Mi sono messo quindi alla ricerca di una scheda video più potente, preferibilmente una GeForce, che avesse però l'uscita VGA, in quando non volevo utilizzare adattatori per mandare segnali video al crt Nanao.
La scelta è ricaduta su quest'ottima Zotac GeForce 1030 con 2Gb DDR5, non necessita di alimentazione esterna, ha una ventolina silenziosissima ed è veramente compatta (lo dico anche per chi nel forum avesse poco spazio all'interno di un bartop), più piccola della GT 730 con dissipatore passivo.
La scheda come vedete dalla foto è dotata di una uscita VGA ed una HDMI, cioè tutto quello che mi serviva [gelato.gif]
20200323_125212.jpg
Sono abbastanza pratico con l'hardware pc, ma essendo a conoscenza di tutti gli imprevisti che possono capitare quando si cambia una periferica così importante, prima dell'installazione ho provveduto ad ingraziarmi il Signore ma, cvd, non è servito a nulla [angry.gif]
Alla prima accensione, infatti, il desktop di Windows era nuovamente fuori frequenza, il Nanao implorava pietà, e la paura di aver perso mesi di lavoro mi ha per un attimo sfiorato [wallbash.gif]
Per fortuna però, tutto quello che impariamo in notti insonni dietro la nostra passione non si dimentica in fretta, e quindi sono ripartito lavorando in remoto con UltraVNC, e questi in dettaglio sono i passaggi (nel caso un domani dovessero servire a qualcuno):
1) collegare il pc del cabinato ad un monitor lcd di servizio
2) installare su questo pc UltraVNC server, configurarlo ed avviarlo
3) installare su un altro pc (in rete col pc del cabinato) UltraVNC viewer ed avviarlo
4) scollegare il cavo vga del monitor lcd e collegare al pc del cabinato la vga del crt Nanao (che andrà fuori frequenza, qualunque risoluzione voi impostiate prima sull'lcd, anche con la 640x480)
5) connettersi dal pc "viewer" dal pc "server" con UltraVNC
6) a questo punto, dal desktop virtuale, dobbiamo andare su pannello di controllo Nvidia e creare una risoluzione personalizzata di 640x480 a 60hz e confermare tutto.
D'ora in poi il crt verrà riconosciuto ad ogni riavvio con la corretta risoluzione. Un parto, in pratica [on_eek.gif]
Avendo un sistema dual boot ho dovuto ovviamente ripetere la trafila due volte, una bella perdita di tempo, ma avere due SSD mi garantisce un buon backup dei dati e la possibilità di tenere una versione di WIndows 10 ferma alla build 1803 (quella che fa andare senza problemi Sega Rally 3, tanto per intenderci).
Dopo aver terminato con i settaggi video, al primo riavvio, non potevo credere ai miei occhi... m'è apparsa come una visione la schermata del bios/UEFI di Asus! [on_eek2.gif] [on_eek2.gif] [on_eek2.gif]
Come è possibile??? Con la vecchia scheda video il bios era sempre fuori frequenza sino alla schermata di selezione del sistema operativo da avviare (pochi secondi, però davano abbastanza fastidio) ed inoltre l'UEFI di Asus non consente la modifica della risoluzione (sicuro al 100%, ho mandato anche email al loro servizio di assistenza), quindi come minimo esce a 800x600... i misteri dell'informatica!
Inoltre adesso il monitor crt viene riconosciuto da Windows come un "NVIDIA LCD/VGA", mentre prima era una generico monitor non plug n play...
Vi allego anche un video del nuovo boot, con Windows 10 completamente oscurato:

Più avanti vi aggiornerò sulle prove con la nuova scheda video (già dai primi test vi dico che è un altro pianeta rispetto alla 730) e sul piccolo downgrade... in pratica ho levato 8Gb di ram e li ho messi su un altro pc che monta un i3 e una GeForce 1050, per ricavarne una postazione con lcd da 19" messa in LAN con il Naomicab.
Al momento ho testato Mario Kart Arcade GP DX e Sega Rally 3 che vanno alla grande, mentre Daytona 3 è molto più ostico.
Stay tuned! [ciao-sdentato.gif]

Video bonus:
Nuovo mini-bartop con raspberry della mia collezione [on_eek.gif] [on_eek.gif] [on_eek.gif]
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.



Avatar utente
giulius
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2072
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 2
Reputation: 385
Località: siena
:
Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Naomicab in evoluzione

Messaggio da giulius »

Daytona 3 riesce a fartelo girare questa GPU?

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
SuperMagoAlex
Arcader
Arcader
Messaggi: 490
Iscritto il: 01/03/2019, 19:24
Reputation: 65

Re: Naomicab in evoluzione

Messaggio da SuperMagoAlex »

giulius ha scritto:
24/03/2020, 10:20
Daytona 3 riesce a fartelo girare questa GPU?
Girava bene anche con la GT 730 sul crt.

Avatar utente
giulius
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2072
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 2
Reputation: 385
Località: siena
:
Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: Naomicab in evoluzione

Messaggio da giulius »

SuperMagoAlex ha scritto:
giulius ha scritto:
24/03/2020, 10:20
Daytona 3 riesce a fartelo girare questa GPU?
Girava bene anche con la GT 730 sul crt.
Ottimo grazie..

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
SuperMagoAlex
Arcader
Arcader
Messaggi: 490
Iscritto il: 01/03/2019, 19:24
Reputation: 65

Re: Naomicab in evoluzione

Messaggio da SuperMagoAlex »

Dopo vari tentativi sono riuscito a configurare anche Daytona USA Championship in LAN 2 giocatori.
Questo gioco è molto più rognoso degli altri, e necessitava di un cavo di rete cross (gli altri funzionano tranquillamente con il modem/hub di Fastweb).
Non avendone in casa ho modificato "al volo" uno dei tanti cavi ethernet standard che avevo:
20200324_141515.jpg
Ho dovuto poi configurare la rete in questo modo:
PC master ip 192.168.1.3
PC slave ip 192.168.1.4
Dato che con gli ip "alti" Daytona non funziona.
Ogni pc inoltre deve avere obbligatoriamente una webcam attivata (altrimenti il network non viene rilevato), io non ne ho neppure una ed ho risolto installando Splitcam su entrambi i pc, un software free che installa una sorta di webcam fake.
Comunque questo è il risultato:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.